"Trasformare", le figurine culinarie incontrano il FestivalFilosofia

Il secondo episodio di “Figurine di gusto”, dedicato al concetto di “trasformare” inaugura il 18 settembre al Museo della Figurina di Palazzo Santa Margherita in corso Canalgrande a Modena, e sarà visitabile gratuitamente fino al 21 febbraio 2016. Il titolo completo dell’esposizione è “Trasformare. Industria alimentare e tradizione in un secolo di immagini” e, come già la prima sezione, il percorso espositivo prende il via e rappresenta una serie di cambiamenti sociali ed economici importanti di cui le figurine offrono un efficace riflesso.

“L'industria conserviera – spiegano i curatori - nacque per stabilizzare i consumi, e da quel momento il destino dell'uomo non fu più regolato dalle stagioni: estratto di carne, biscotti in scatola, surrogati cambiarono la storia dell'alimentazione”.

La mostra ripercorre, infatti, i momenti salienti che hanno cambiato consuetudini e tradizioni secolari, soprattutto tra il 1880 e la Prima Guerra Mondiale, e lo fa attraverso aneddoti, ricette, i diversi tipi di coltivazione nel mondo, ma anche immagini che propongono “cibi di strada”.

Durante i tre giorni del “festivalfilosofia”, dedicato quest'anno al tema “ereditare”, sarà possibile visitare entrambe le mostre (la prima sezione è alla Palazzina dei Giardini Ducali aperta per il festival dalle 10 alle 24) e intrecciare così le suggestioni di “assaporare” e “trasformare”.

Anche il catalogo, edito da Franco Cosimo Panini, attraverso più di 700 immagini, permette una lettura unitaria delle due mostre. Ai testi di Alberto Capatti, che ha messo a fuoco le nozioni chiave di un sapere e di un immaginario alimentare che sta alla base della nostra civiltà, si abbina un saggio storico-artistico a cura di Elena Fava che si focalizza su come le figurine e i materiali affini abbiano interpretato in maniera originale il tema alimentare.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Anna Campori Seghizzi, alla Galleria Estense una mostra dossier della nobildonna modenese

    • dal 15 febbraio al 2 maggio 2021
    • Galleria Estense
  • "Profumo di gatto, profumo di libertà", mostra open air e sul web

    • dal 21 marzo al 21 aprile 2021
    • Piccolo Museo Profumalchemico

I più visti

  • Cittadini digitali. Incontri online su Spid, Fascicolo sanitario elettronico e PagoPA

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 28 aprile 2021
    • Online
  • Anna Campori Seghizzi, alla Galleria Estense una mostra dossier della nobildonna modenese

    • dal 15 febbraio al 2 maggio 2021
    • Galleria Estense
  • "Profumo di gatto, profumo di libertà", mostra open air e sul web

    • dal 21 marzo al 21 aprile 2021
    • Piccolo Museo Profumalchemico
  • Amici della Musica di Modena: l'Associazione torna con gli incontri online

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • diretta Facebook sulla Pagina degli Amici della Musica di Modena
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento