Fiorano Modenese, al Castello di Spezzano arriva la mostra "Forse Sognare"

  • Dove
    Castello di Spezzano
    Indirizzo non disponibile
    Fiorano Modenese
  • Quando
    Dal 05/11/2017 al 05/11/2017
    dalle 15 alle 18
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

L’Associazione ArteVie domenica 5 novembre 2017 inaugura al Castello di Spezzano la collettiva ‘…Forse sognare’, realizzata in collaborazione con il Comune di Fiorano Modenese, con opere di Nadia Andreoli, Davide Baldaccini, Massimo Ballerini, Rossana Cappuccio, Giuliana Gilioli, Marta Manfredi, Raffaella Poletti, Maurizio Santunione, Giancarlo Valentini, Sandra Veratti, Miriam Zelioli, Antonia Zotti.
La mostra rimarrà aperta fino al 26 novembre, ogni sabato e domenica, dalle ore 15 alle ore 18.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Corpo a Corpo", inaugura al CRAC la mostra dell'artista Laura Forghieri

    • dal 4 July al 3 October 2020
    • CRAC

I più visti

  • "Serate a Corte", per tutto luglio torna l'appuntamento al Castello di Montegibbio

    • Gratis
    • dal 3 July al 8 August 2020
    • Castello di Montegibbio
  • Il Cinema Sotto le Stelle torna a Sassuolo nella suggestiva cornice di Piazzale della Rosa

    • dal 7 July al 30 August 2020
    • Piazzale della Rosa
  • A Modena Est cinema all'aperto nel lunedì sera d'estate

    • dal 29 June al 3 August 2020
    • Piazza IX Gennaio
  • Spilamberto, cinque passeggiate sotto le stelle alla scoperta delle bellezze della città

    • Gratis
    • dal 8 July al 12 September 2020
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento