Notte Bianca, la Fondazione San Carlo propone la mostra che inaugura il progetto “Laboratorio duemilaventisei”

Sabato 18 maggio, dalle 19 alle 24, in occasione di “Nessun Dorma” e della Notte Europea dei Musei, la Fondazione San Carlo propone la mostra Laboratorio duemilaventisei. Disegni dal passato, dal presente e dal futuro, a ingresso libero, che offre un inedito percorso dedicato al passato, al presente e al futuro della Fondazione. Nella cornice della Chiesa di San Carlo, in via San Carlo 7 a Modena, quattro postazioni, attraverso un’avanzata tecnologia di illustrazione robotizzata, presenteranno le attività culturali, la storia e il patrimonio artistico e archivistico dell’istituzione. Sui tavoli al centro della Chiesa i visitatori potranno interagire con i materiali presenti nell’esposizione – fruibile anche con visite guidate – dando il proprio attivo contributo ai nuclei tematici rappresentati.

La mostra inaugura il Laboratorio duemilaventisei, un originale progetto partecipato di valorizzazione e approfondimento sulla storia e sul futuro della Fondazione San Carlo, in vista dei 400 anni dalla sua istituzione, risalente al 1626. Nel corso della sua lunga storia la Fondazione ha cercato, da un lato, di rimanere fedele ai propositi per i quali era stata creata, ponendo al centro della propria attività la formazione scientifica e civile delle giovani generazioni; dall’altro, ha provato a ripensare tali compiti consapevole delle trasformazioni che hanno caratterizzato le diverse epoche. Con questo progetto si intende proseguire la riflessione sul ruolo della Fondazione San Carlo anche nella società contemporanea, attraverso momenti di ascolto ed elaborazione culturale.

La mostra, aperta durante la Notte Bianca modenese, è la prima tappa di questo “viaggio” che condurrà all’anno 2026 con iniziative culturali che si svolgeranno in più occasioni. Attività formative, pubblicazioni e canali di comunicazione interattiva accompagneranno i cittadini in questo percorso pluriennale, affiancati dal nuovo sito web dedicato al progetto: lab2026.fondazionesancarlo.it.

Nella Biblioteca della Fondazione si terranno anche tre appuntamenti (alle ore 21, alle 22 e alle 23) dedicati a un laboratorio filosofico per adulti dal titolo Utopie notturne, tenuto da Luca Mori (su iscrizione, dalle ore 19 presso la Chiesa di San Carlo). Nel laboratorio sarà simulato un viaggio alla scoperta di ciò che non esiste, ma che si vorrebbe esistesse: attraverso il pensiero e la parola si potranno infatti sperimentare le proprie capacità di immaginare e negoziare modelli diversi di vita, imbarcandosi verso mete da progettare e scoprire, auspicabilmente migliori di quelle esistenti. Il “Laboratorio duemilaventisei” è realizzato dalla Fondazione San Carlo, con la consulenza tecnica e progettuale dello studio di comunicazione muschi&licheni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • "Il Museo in diretta" presenta online la spettacolare chiesa di Sant'Agostino

    • solo oggi
    • Gratis
    • 21 gennaio 2021
    • Online
  • Giornata della memoria, in tv il concerto "Liberazione - Il tempo resterà"

    • solo domani
    • 22 gennaio 2021
    • Teatro Storchi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento