Al Caffè Concerto la mostra "La vita è come un gioco” di Lorenzo Maria Ciulla

E’ stato affidato all’artista siciliano Lorenzo Maria Ciulla il compito di inaugurare il nuovo percorso culturale del Caffè ConcertoMercoledì 27 febbraio, infatti, i locali di piazza Grande prenderanno nuovo colore con le pennellate delle opere della sua esposizione ”La vita è come un gioco” che sarà arricchita dal sound del dj set di Max Bello con ingresso libero al vernissage.

Si tratta di una mostra itinerante e in continuo divenire quella di Ciulla che propone nuove opere a tema aggiungendo sempre tasselli in più al suo progetto artistico. Una colorata e originale trovata per il centro storico di Modena che si prepara al Carnevale e darà la possibilità di lasciarsi andare e tornare bambini, riscoprirsi migliori grazie all’esperienza ludica innescata dai quadri.

E così, dopo avere portato la sua arte in giro per il mondo e, ultimamente, al Fico Eataly World di Bologna il “pittastorie”, come si definisce,  porterà nella nostra città le sue opere che possono contenere personaggi, animali, racconti, relazioni. Perché tra le trame delle sue tele può accadere di tutto, suscitando emozioni trasversali grazie anche alla vivacità dei suoi lavori che miscelano elementi siciliani e frammenti di mondo. La mostra durerà fino al 7 aprile.

Il vernissage che inizierà alle ore 18.30.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • "Il Museo in diretta" presenta online la spettacolare chiesa di Sant'Agostino

    • solo oggi
    • Gratis
    • 21 gennaio 2021
    • Online
  • Giornata della memoria, in tv il concerto "Liberazione - Il tempo resterà"

    • solo domani
    • 22 gennaio 2021
    • Teatro Storchi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento