Ponte Alto. In mostra le Feste, le donne, le figurine di Italia-Germania 4 a 3

Riprendendo il tema degli anniversari di avvenimenti che hanno segnato la nostra storia recente, la Festa dell’unità nazionale di Modena ospita alcune mostre dedicate alle donne che sono state capaci di cambiare la società, al cinquantesimo anniversario della partita Italia-Germania, al 75esimo anniversario della nascita delle Feste de l’Unità. Le rassegne sono allestite in diverse parti dell’area di Ponte Alto, dal Padiglione delle mostre alla Sala dibattiti, dalle Tramogge alla Libreria.

Mostre principali:

  • Ti insegnano a non splendere. E tu splendi, invece” – 50 donne che, con il loro impegno e la loro forza, hanno contribuito a provare a infrangere quel tetto di cristallo che ancora ostacola la presenza piena delle donne nella nostra società. Le loro immagini, i loro volti ci sorridono dalla sala dibattiti centrale della Festa. A cura di Maria Pia Pizzolante.

  • La mostra di figurine giganti “Italia – Germania 4-3” – Quando l’Italia andò all’attacco e vinse. Il ricordo indelebile di quella che viene considerata la partita del secolo raccontato, a cinquant’anni di distanza, grazie alle mitiche figurine Panini gentilmente concesse dall’omonima holding. In collaborazione con l’Associazione Italiana Calciatori e la Federazione Italiana Gioco Calcio.

  • ManiFesta – 75 anni di Feste de l’Unità” – la rassegna, a cura di Federico Mercuri, ripercorre la storia dei Festival con un’esposizione di manifesti, evocativi, in alcuni casi eroici, e un breve documentario che dà voce ai militanti e ai volontari che le Feste le hanno costruite con le loro braccia e la loro passione.

Altre mostre:

  • ComUnità in Festa – la rassegna dedicata alle Feste del Partito democratico di Modena dal 2008 al 2019

  • Prima Festival – una mostra pensata per raccontare la nascita delle Feste

  • 9 gennaio 1950/9 gennaio 2020: la memoria della città – a settant’anni dall’eccidio delle Fonderie Riunite, Modena ricorda le vittime degli scontri e quella stagione tragica, ma cruciale di rivendicazioni operaie

  • La città nella città (area Tramogge) – immagini delle Feste de l’Unità di Modena 1946-2016

  • La Costituzione illustrata (area Libreria) – gli articoli della Costituzione italiana prendono forma plastica grazie alla matita di Ro Mercenaro

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • "Ultima perfezione", Fmav presenta la prima mostra personale di Quayola in Italia

    • dal 18 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Santa Margherita

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento