Femminicidi irrisolti, la presentazione del libro di Giovanni Iozzoli sul “Il mostro di Modena”

  • Dove
    Piazza Libertà
    Indirizzo non disponibile
    Maranello
  • Quando
    Dal 21/07/2020 al 21/07/2020
    dalle ore 21.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    mo.it

Martedì 21 luglio alle ore 21 il “salotto” nell’area pedonale di Piazza Libertà a Maranello ospita la presentazione del libro “Il mostro di Modena” di Giovanni Iozzoli, edito da Artestampa e liberamente ispirato agli articoli di Pier Luigi Salinaro sul serial killer cui sono attribuiti otto femminicidi ancora irrisolti.

Le vicende

Tra il 1985 e il 1995 furono assassinate a Modena otto giovani donne, tutte consumatrici di eroina e in larga maggioranza dedite alla prostituzione. Vite ai margini, gioventù spezzate prima dalla droga e poi da una mano criminale. Una pagina di storia modenese che non è ancora stata chiusa, nessuno degli otto delitti è stato risolto, e che forse, a ben guardare, non è mai stata davvero aperta: reticenze, lentezza nelle indagini, errori, una città intera che pare essersi chiusa gli occhi davanti al degrado e all’umiliazione dei più fragili, preferendo ignorare il lato oscuro di quel benessere che prometteva di non finire mai. A più di trent’anni dal primo omicidio, un romanzo basato su un’ampia documentazione storica e realizzato con la consulenza del giornalista Pier Luigi Salinaro – il primo a ipotizzare la presenza di uno stesso killer dietro agli otto omicidi – prova ad aprire uno squarcio di memoria su fatti e persone troppo a lungo dimenticati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Lettura espressiva e dizione, due pomeriggi dedicati a San Felice sul Panaro

    • dal 21 al 28 novembre 2020
    • Auditorium della Biblioteca Comunale di San Felice s/Panaro
  • “Faccia a faccia” con il Covid-19, l'Arcivescovo presenta il suo libro

    • Gratis
    • 30 novembre 2020
    • streaming
  • La sfida di Beppe Severgnini: cinquanta motivi per i "neoitaliani"

    • solo domani
    • Gratis
    • 29 novembre 2020
    • streaming

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento