"Muriliberi", una rassegna di arte a cielo aperto a Bomporto Solara e Sorbara

  • Dove
    Bomporto
    Indirizzo non disponibile
    Bomporto
  • Quando
    Dal 12/09/2020 al 11/10/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Arte a cielo aperto per ripartire, alla scoperta della bellezza del territorio. Sabato 12 settembre 2020 alle 10.30 in piazza Roma a Bomporto verrà inaugurata la rassegna d’arte contemporanea “Muriliberi”, un’iniziativa del Comune di Bomporto con il coordinamento della giornalista e curatrice indipendente Laura Solieri.

Dal 12 settembre fino all’11 ottobre i muri di Bomporto, Solara e Sorbara, si vestono d’arte grazie a questa rassegna che riguarda tre forme visive (fotografia, grafica e pittura) e coinvolge artisti da tutta Italia, che con le loro opere costruiscono un ideale itinerario artistico e turistico. Tre percorsi disegnati per attirare e stupire appassionati e curiosi dalla provincia e non solo, vista la caratura degli artisti partecipanti e la qualità delle opere esposte. Il tema scelto per questa prima edizione è il fiume, declinato secondo l’estro degli autori, e ad ogni centro è stata associata un’espressione artistica: pittura per Bomporto, grafica per Solara e fotografia per Sorbara. 

Il concetto di libertà di sperimentare e di inventare è alla base di “Muriliberi”, un’esperienza di street art speciale e suggestiva, che privilegia la dimensione del territorio, a partire da un tema particolarmente significativo per i bomportesi, il fiume appunto. I muri scelti non sono quelli solitamente riservati alle affissioni, ma sono stati scelti e reinventati per l’occasione.

Muriliberi intende accogliere e coinvolgere davvero tutti: per gli artisti ci sarà la possibilità di esporre in una “galleria” del tutto inedita, un intero paese, la comunità potrà vedere i luoghi del cuore in una veste nuova e originale, i visitatori avranno l’opportunità non solo di apprezzare le opere esposte, ma anche di conoscere meglio il territorio bomportese.

Già da questa prima edizione sarà una rassegna di grandi firme: saranno infatti esposte le opere dei fotografi Luigi Ottani, Tommaso Mori, Annalisa Vandelli, Enrico Maria Bertani e Diego Poluzzi, quelle dei pittori Ivano Biasetti, Erio Carnevali, Raffaele Cimino, Giulia Bonora e Michelangelo Barbieri, e dei grafici Giulia Rossi, Antonella Battilani, Atez, Elena La Regina e Richard Poidomani Motta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • "Ultima perfezione", Fmav presenta la prima mostra personale di Quayola in Italia

    • dal 18 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Santa Margherita

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento