Carpi, il futuro della musica dal vivo protagonista della serata di Ne Vale la Pena. Ospite anche il Presidente Bonaccini

La pandemia da Covid-19 ha messo in ginocchio molti settori della nostra economia e tra questi quello legato allo spettacolo e alla musica dal vivo.

Sono quasi 400mila gli addetti del settore che per molti mesi non hanno potuto lavorare e le prospettive non sono tra le più rosee. Cosa fare per rilanciare gli eventi? Che tipo di aiuto deve fornire il Governo centrale e quello locale, dalla Regione ai Comuni? Come riempire cinema, teatri e ritornare ad ascoltare in sicurezza la musica dal vivo?

Di questo e di molto altro si parlerà mercoledì 15 luglio dalle 21.30 nel secondo appuntamento di Ne Vale La Pena Estate, intitolato appunto "Il futuro della musica dal vivo in Italia alla luce del Covid-19". Ospiti della serata Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna, Alberto Bellelli, Sindaco di Carpi, Beppe Carletti, Nomadi, Paolo Belli Cisco. 

L'incontro, condotto da Pierluigi Senatore, si terrà nel Cortile d'Onore di Palazzo Pio a Carpi, e sarà possibile parteciparvi solo previa prenotazione. 

In caso di maltempo, l'evento si sposterà al Teatro Comunale di Carpi. Per informazioni e disponibilità dell'ultima ora, è possibile chiamare il numero 059/649366. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Mercato natalizio al Novi Sad, appuntamento per tutte le domeniche di dicembre

    • Gratis
    • dal 6 al 27 dicembre 2020
    • Parco Novi Sad
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento