Non è l'ennesimo festivalfilosofia, il "festival nel festival" torna al Crogiolo Marazzi con sei corti internazionali

Per il terzo anno consecutivo, all’interno della cornice del Festivalfilosofia, torna Non è l’ennesimo festivalfilosofia la rassegna di cortometraggi tematica curata da Ennesimo Film Festival. L’evento si terrà al Crogiolo Marazzi, sabato 19 settembre alle ore 21 ad ingresso gratuito.

Per seguire le normative vigenti atta a contrastare la diffusione del Covid-19, per partecipare alla serata è necessario prenotare il proprio posto iscrivendosi a questo link.

«Dopo il successo della prime due edizioni, per l’Ennesimo è motivo di grande orgoglio aver lavorato anche quest’anno con il Consorzio e poter presentare pubblicamente i 6 cortometraggi che compongono Non è l’ennesimo festivalfilosofia -  raccontano Federico Ferrari e Mirco Marmiroli, organizzatori della kermesse cinematografica - Sono arrivati tantissimi corti da tutto il mondo per quella che sarà la visione dell’Ennesimo Film Festival del tema macchine in tutte le sue accezioni. Che fosse ingranaggio inanimato nei Tempi Moderni di Chaplin o androide pensante in Metropolis di Lang, da sempre nel cinema il ruolo della macchina è stato fondamentale per la riflessione dell’uomo nella contemporaneità. La selezione indaga quindi il rapporto tra la tecnologia e il quotidiano, l’automatizzazione e la trasformazione dei processi produttivi, i mutamenti sociali e affettivi determinati dall’evoluzione dell’intelligenza artificiale. In un mondo dove futuro distopico e realtà coincidono sempre di più».

Dopo la partecipazione lo scorso anno del regista israeliano Tal Nyno giunto per presentare il suo Moment to moment che era una prima visione mondiale al FestivalFilosofia, non mancheranno anche quest’anno i grandi nomi e le in concorso ci sarà anche il corto ungherese Best Game Ever che sarà presentato per la prima volta in Italia. Al termine della proiezione, la Giuria composta da Riccardo Staglianò, giornalista di Repubblica, Davide Fonda giornalista di Report e la critica cinematografica Carlotta Acerbi assegnerà la menzione speciale al miglior cortometraggio della rassegna.

I film in concorso

  • All Inclusive, Corina Schwingruber Ilic, 10’, Svizzera
  • Best game ever, Kristóf Deák, 20’, Ungheria – première italiana
  • Figurant, Jan Vejnar, 14’, Repubblica Ceca
  • Floreana, Louis Morton, 4’, Danimarca
  • Moon Drops, Yoram Ever-Hadani, 16’, Serbia
  • Roger, Reuben Hamlyn, 14’, Regno Unito

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento