“Note e Arte nel Romanico”, concerto e visita a Castellino di Brocco

Prosegue la rassegna musicale “Note e Arte nel Romanico” con il suo terzo appuntamento che avrà luogo Domenica 14 luglio 2019, alle ore 17, presso la Chiesa di San Geminiano, a Castellino di Brocco (Riolunato). Protagonista della serata sarà l’Ensemble Classica, formato da Romano Pucci al flautoFabio Spruzzola alla chitarra ed Ivano Brambilla al clarinetto e al mandolino.

Con il programma “Ensemble Classica Trio”, i nostri artisti ci proporranno una magica serata all’insegna dei più celebri brani d’Opera arrangiati per flauto, chitarra, clarinetto e mandolino. Al termine del concerto, si terrà la visita del Borgo di Castellino di Brocco.

ROMANO PUCCI - Ha studiato con Silvio Clerici, diplomandosi a pieni voti al Conservatorio di S. Cecilia in Roma. Nel 1980 ha vinto il primo premio al Concorso Internazionale dell’Orchestra della Radio Svizzera Italiana, confermandosi come virtuoso dello strumento tra i più raffinati e versatili della sua generazione. Il noto compositore Goffredo Petrassilo l’ha definito “interprete esemplare”, i giornali hanno scritto di lui come di “...un flauto magico...” Per molti anni primo flauto della prestigiosa Orchestra Filarmonica e del Teatro alla Scala di Milano, ha tenuto concerti e realizzato opere e balletti nei più prestigiosi teatri del mondo, collaborando con i migliori direttori d’orchestra di ogni paese. È chiamato a tenere masterclass in Italia e all’estero: è stato docente presso l’Accademia della Scala, l’Accademia Hipponiana di Reggio Calabria, i corsi estivi di Lanciano e di Arena International in Croazia.

FABIO SPRUZZOLA - Allievo di Giorgio Oltremari, si è poi diplomato al Conservatorio G. Verdi di Milano, dove in seguito ha frequentato il biennio specialistico con il M° Paolo Cherici laureandosi a pieni voti. Perfezionatosi con Oscar Ghiglia e Ruggero Chiesa, negli anni ‘80 ha vinto numerosi premi e concorsi di esecuzione musicale. È stato collaboratore musicale del Piccolo Teatro di Milano, del Teatro dell’Opera di Genova e del Teatro alla Scala di Milano per l’allestimento di opere e spettacoli con musiche di Verdi, Rossini, Donizetti e Castelnuovo Tedesco. È attivo da anni sulla scena concertistica in qualità di solista ed in prestigiose formazioni cameristiche come Archi della Scala, Sestetto Scaligero e Orchestra di Bergamo, con cui si è esibito nelle sale da concerto di tutto il mondo. Docente di chitarra presso il Conservatorio di Milano, ha insegnato al Conservatorio di Udine, di Verona e di Novara e tenuto corsi di perfezionamento presso l’Accademia Hipponiana di Reggio Calabria e l’Agimus di Viterbo.

IVANO BRAMBILLA - Inizia la sua carriera concertistica esibendosi come solista nella sala Verdi del Conservatorio di Milano, accompagnato dall’Orchestra dei Pomeriggi Musicali, ottenendo lusinghieri consensi di pubblico e critica. È docente di clarinetto, suona con varie orchestre ed é attivo nel campo della musica da camera, in varie formazioni. Ha registrato l’integrale delle composizioni per corno di bassetto e clarinetto di Mozart in collaborazione con Antony Pay ed altri cd che spaziano in vari generi musicali, fino ad arrivare al jazz. Si è esibito in manifestazioni di grande prestigio: Palazzo dei congressi di Strasburgo, Texas Tech University e Columbus University U.S.A., Clarinet Festival di Pechino, Clarinetfest di Ostenda. Diplomato anche in mandolino, lo suona da vero “virtuoso” interpretando la sua letteratura originale, tra cui i concerti di Vivaldi per mandolino e archi con Archi della Scala e Orchestra G. d’Arezzo, ed interessanti trascrizioni.

I tre artisti sono i fondatori di ENSEMBLE CLASSICA, un progetto musicale articolato in varie formazioni (dal duo all’orchestra da camera) e dal vastissimo repertorio, composto da brani originali e particolari trascrizioni ed arrangiamenti curati da Fabio Spruzzola. Negli ultimi anni i musicisti hanno portato l’affascinante voce dei loro diversi strumenti in ogni parte d’Italia e del mondo, dall’Europa all’Africa, all’Estremo Oriente e negli Stati Uniti. Hanno partecipato a varie trasmissioni televisive e radiofoniche della RAI e di emittenti straniere: ospiti musicali in importanti eventi come il ”Gran Galà-XLIV Maschera d’Argento 1995” e “Telethon 1996”; in occasione del“Premio Nino Rota” (Roma 1997) hanno presentato, accanto a Oriella Dorella, un particolare arrangiamento del balletto “La Strada”. Tra le centinaia di concerti si segnalano di particolare importanza: concerti tenuti in molti paesi europei come solisti con ARCHI DELLA SCALA, tournée nell’America centrale e nelle isole dei Caraibi, la prima delle quali patrocinata dalla nota rivista musicale Amadeus, concerti di musica barocca tenuti in tutta Italia con il gruppo protagonista più volte anche sul palcoscenico del prestigioso Festival Barocco Internazionale di Viterbo. L’ensemble Classica Trio ha inoltre avuto l’onore di tenere un concerto nella sala dove sono custoditi i Bronzi di Riace, presso il Museo Nazionale  di Reggio Calabria.

L’unanime consenso di critica e pubblico é dovuto a qualità interpretative quali chiarezza ed eleganza dell’esposizione musicale, unita ad una tecnica brillante e mai fine e sè stessa, ma anche a programmi pensati per divertire l’uditorio ed i primi a divertirsi sono gli stessi esecutori che amano presentare le frasi musicali con ironia e simpatia, consapevoli del fatto che al di là della perizia strumentale è indispensabile comunicare al pubblico sensazioni di serenità e piacevolezza. Hanno registrato i CD: “From the Opera”, “Ensemble classica live”, “Ensemble classica trio -intorno al mediterraneo”,“Ensemble classica trio -viaggio nelle 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Omaggio a Luciano Pavarotti, le iniziative 2019 tra lirica e pop

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 12 ottobre 2019
    • Teatro Comunale Luciano Pavarotti
  • Grandezze & Meraviglie, fino a dicembre tanti appuntamenti con il Festival Musicale Estense

    • dal 28 agosto al 22 dicembre 2019

I più visti

  • Settembre Formiginese, cinque settimane di iniziative per la 48ª edizione

    • Gratis
    • dal 31 agosto al 29 settembre 2019
    • Formigine
  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Omaggio a Luciano Pavarotti, le iniziative 2019 tra lirica e pop

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 12 ottobre 2019
    • Teatro Comunale Luciano Pavarotti
  • Vignola. Tremila paperelle si sfidano in una gara sulle acque del Panaro

    • 12 ottobre 2019
    • Vignola
Torna su
ModenaToday è in caricamento