Inquisizione e mappe rinascimentali, trekking urbano in centro storico per la Notte Europea della Geografia

Il Museo Gemma di Unimore partecipa alla Notte Europea della Geografia, un evento promosso da EUGEO, che per la serata e nottedi venerdì 5 aprile prevede una costellazione di eventi sincroni che coinvolgeranno team, laboratori, associazioni e appassionati di questa scienza. Il 2019 è stato dichiarato “anno nazionale del turismo lento” e la passeggiata rappresenta una forma di turismo “dolce” che facilita l’osservazione di elementi storicamente presenti nel contesto urbano e ne valorizza il patrimonio culturale.

Nell’occasione il Museo Gemma in collaborazione con l’Archivio di Stato di Modena, Patrizia Cremonini, Lorenza Iannacci, Annalisa Sabattini, il Liceo classico Muratori-San Carlo, studenti classe 1B con la docente Caterina Monari e l’Università della Terza Età Modena, associati con la docente Franca Baldell ed il contributo di MEMo Multicentro Educativo Sergio Neri del Comune di Modena, organizzano un singolare tour per la citta denominato “Map trek: la Modena di ieri, la Modena di oggi”.

Si tratta di un trekking urbano, a cura di Milena Bertacchini e Marco M. Coltellacci del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche di Unimore, alla (ri)scoperta della storia e dell’evoluzione urbanistica della città di Modena seguendo le tracce fornite da mappe storiche e dal patrimonio di documenti e sentenze del Tribunale dell’Inquisizione conservati presso l’Archivio di Stato cittadino, che raccontano di torture, supplizi, condanne e fustigazioni.

“Il percorso – spiega la dott.ssa Milena Bertacchini di Unimore - racconta di storie e personaggi protagonisti di una Modena tardo rinascimentale in parte nascosta e dimenticata, che solo le antiche mappe sono in grado di fare riaffiorare, mostrando quale possa essere il contributo offerto dalla geografia e dalla cartografia allo studio e alla valorizzazione del patrimonio culturale”.

La passeggiata, della durata di circa un’ora, è suddivisa in tappe e la descrizione di ciascuna tappa è guidata da studenti del Liceo classico Muratori-San Carlo insieme ad associati dell’Università della Terza Età di Modena.

La partenza del trekking è per le ore 18.00 dal luogo di ritrovo fissato in largo Sant’Eufemia 19, sede del Museo Universitario Gemma. La partecipazione è gratuita.
Per informazioni: museo.gemma1786@unimore.it – 370.3643688.

L’Archivio di Stato di Modena è disponibile a mostrare il materiale tratto dai processi del Tribunale dell’Inquisizione utilizzato per l’iniziativa (per gruppi di almeno 10 persone). Per gli interessati, contattare il 059.230549.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • Convegno Nazionale sulla Cannabis terapeutica, a Modena la seconda edizione

    • dal 6 al 7 febbraio 2021
    • Online
  • La magia del Natale si accende con il presepe dell'Ex Cinema Principe

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Ex Cinema Principe
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento