Il centro strico accoglie il Motor Valley Fest nel prologo della Notte Bianca

Vie del centro allestite a tema, come nel caso di Cesare Battisti che diventa Strada dei Motori, animazioni e musica nel cuore di Modena con i negozi invitati all’apertura serale. Supercar e moto, ma anche vecchie 500 e la Bianchina modello Fantozzi. Oltre agli allestimenti nelle piazze della sezione Expo di Motor Valley Fest. Succede nella notte di venerdì 17 maggio, come in un prologo di Nessun dorma, la notte bianca del giorno dopo con la Notte europea dei Musei.

Il programma “open air” prevede a Via Emilia centro 126 mostra di “sketch” di studenti relativi al mondo automotive esposti dentro il locale e alle pareti del dehor.

In piazzale Erri si espone un’auto sportiva, mentre in via Castelmaraldo dalle 21 si proiettano vecchie corse di formula 1 e moto Gp degli anni ‘60 e ‘70. Un viaggio nella costruzione dei motori tra bellezza e potenza è il tema dell’allestimento di via Cesare Battisti come “Strada dei motori”, mentre via Taglio, dalle 18 alle 23 con esposta una Ferrari, sarà “la via delle farfalle”. In vicolo dell'Albergo dalle 20 Live Umile Barocco, cover anni '80, e a seguire il reggae di Live Acid Bass Town. Ai Giardini Ducali, dalle 21 Live Swing Jazz. In via Gallucci si allestisce “Gallucci sotto le stelle: tra musica e innovazione” con un tetto di luci che illuminano modelli Scrambler Ducati eBike e biciclette elettriche Ducati, con possibilità di test drive.

In piazza Torre è prevista una esposizione di Lambrette; in via Torre, invece, una Fiat 500L del ‘68, un’Autobianchi Bianchina modello Fantozzi del ‘68, una Honda Supersport e una Suzuki Bandit. La Ghirlandina è aperta dalle 9 alle 23.

Al Mercato Albinelli, aperto dalle 12 alle 24, chiacchierata dalle 19 alle 20 con l'ingegner Mauro Forghieri, intervistato dal figlio Alessandro e da Jarnio Del Vecchio del Motoclub Modena. In via San Giacomo raduno di Harley Davidson e in piazzale Redecocca esposizione di pitture, sculture e foto a cura degli Artisti della Redecocca con expo del gruppo auto storiche di Fiorano. Largo Sant’Eufemia ospita Fiat 500 d’epoca, mentre in corso Canalchiaro dalle 20 musica live – ambient jazz e concerto dei WitchHunters.

Alle Ex Poste di via Nicolò dell’Abate 66, Modena centrale - Abate Road 66 ospita fino alle 22.30 un viaggio nella memoria storica della via Emilia, tra motori, arte, design e cucina, per avvicinare i giovanissimi alla storia dell’auto legata a Modena. Alle 15.30 l'editore Piero Guerzoni presenta libri a tema auto, quindi l'edizione da collezione "Enzo Ferrari e la sua storia a colori" a cura di Sandra Malagoli.

Dalle 16 alle 22.30 Massimo Prandini presenta ed espone in anteprima sei modelli in scala di Maserati da corsa dagli anni ‘20 ai ‘50. Dalle 19 alle 22.30 “M come Modena”: Graziano Gennaro racconta le sue 14 opere sulle corse della via Emilia, tra il ‘20 e il ‘50, con le Maserati vincenti. In galleria, opere di Alessandro Rasponi.

In largo Aldo Moro 25, dalle 18 alle 22 apre il Museo Amici del Corni, che espone, oltre a macchine utensili e strumenti di laboratorio, anche attrezzature del settore motoristico da fine '800 a metà '900 e, inoltre, una vettura del 1899 modello Style 2, locomobile a vapore dono della famiglia Umberto Panini(info@amicidelcorni.it).

L’ex Cinema Principe di piazzale Natale Bruni dalle 10 alle 24 ospita la mostra “10 anni di Mef in zona Tempio” sui 10 anni dalla posa della prima pietra del Museo Enzo Ferrari a Modena, documentando le fasi di realizzazione. In mostra anche una collezione di modellini in scala 1:43 che raccontano le auto guidate e costruite da Enzo Ferrari e dalla Casa del Cavallino (info@viapiaveedintorni.it).

Il Mef Museo Enzo Ferrari, con ingresso pedonale in via Paolo Ferrari 85 e parcheggio auto in via Giuseppe Soli 101, sarà aperto fino a mezzanotte con visite guidate gratuite in italiano e inglese ogni 30 minuti dalle 20 alle 22 fino a esaurimento posti. Dalle 18 attività ricreative per bambini fino ai 12 anni; dalle 19 biglietto scontato d’ingresso a 8 euro; apertura del ristorante Giallo Modena con menù a tema (tel. 059 4397979, museo@ferrari.com, www.museiferrari.com).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Giornate Fai d'Autunno, visite guidate al Castello di Guiglia

    • Gratis
    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • Castello e Feudo Montecuccoli Laderchi
  • Tre imperdibili appuntamenti alle Valli Mirandolesi per le Giornate Fai d'Autunno

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • Valli Mirandolesi
  • "Gravity", il Circo di Mosca torna a Modena con un nuovo show tra sogno e realtà

    • dal 16 al 25 ottobre 2020

I più visti

  • Zocca, la Sagra della Castagna e del Marrone Tipico giunge alla 43° Edizione

    • Gratis
    • dal 11 al 25 ottobre 2020
    • Centro Storico
  • Spilamberto, Vignola e Castelvetro: alla scoperta dei borghi delle Terre di Castelli con Free Walking Tour

    • dal 19 settembre al 14 novembre 2020
    • Terre dei Castelli
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Giornate Fai d'Autunno, visite guidate al Castello di Guiglia

    • Gratis
    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • Castello e Feudo Montecuccoli Laderchi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento