Corti d’autore, incontri e mostre: ecco l’Ozu Film Festival

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 17/11/2014 al 22/11/2014
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Prende il via lunedì 17 novembre a Fiorano, Formigine, Modena e Sassuolo la 22^ edizione dell'Ozu Film festival, rassegna incentrata sul festival del cortometraggio e altre sezioni tematiche competitive sempre dedicate ai corti.

La manifestazione è organizzata dal circolo culturale Fahrenheit 451 e dall'associazione culturale Amici dell'Ozu in collaborazione con Arci Tilt e il sostegno del Comune di Fiorano, della Fondazione Cassa di risparmio di Modena e della Regione, oltre al patrocinio dell'Università di Modena e dei Comuni di Modena, Formigine e Sassuolo. Per maggiori informazioni visitare il sito: www.ozufilmfestival.com.

Al centro del programma c'è il Festival internazionale del Cortometraggio, con proiezioni dalle 18,30 al cinema Astoria (piazza Menotti 8) a Fiorano, composto dalle sezioni competitive: Ozu 22 dedicata a corti con durata inferiore ai 20 minuti, Ozu 2-Short per i cortometraggi di durata inferiore ai due minuti, Ozu Animation, Ozu Doc, Ozu Tatami Shot in cui i film in gara possono avere una durata compresa fra i 20 e i 40 minuti, e Ozu Kidz riservata a cortometraggi dedicati ai bambini. 

A queste sezioni principali, si affiancano tre sezioni competitive collaterali: il QueerManeki dedicato a cortometraggi incentrati su tematiche "lgbt", che saranno premiati e giudicati dal circolo Arcigay Il Cassero di Bologna; il Premio Artemisia per i film con tematica femminile il cui vincitore sarà decretato dall’associazione culturale Artemisia di Sassuolo, e infine il Premio Krakatorder dedicato ai corti di genere che vengono premiati dai collettivi indipendenti Krakatoa Ink. e The Order of the Black Knights. 

Al di fuori della competizione del festival ci sarà la sezione Ozu Specials, composta da tre retrospettive speciali: la prima, Corti d'autore, in collaborazione con il Centro nazionale del Ccrtometraggio, ripropone una selezione di corti realizzati da registi conosciuti al grande pubblico e sarà dedicata, quest’anno, a Daniele Gaglianone (regista fra gli altri di "La mia classe" presentato alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2012, e "Ruggine" presentato alla Mostra del Cinema nel 2011).

Il Focus Sweden è, invece, la retrospettiva dedicata ai corti svedesi realizzata in collaborazione con lo Swedish Film Institute; e infine il Focus Japan che propone una selezione di cortometraggi prodotti in Giappone, in collaborazione con la casa di distribuzione franco-nipponica Carte Blanche. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Il Cinema Sotto le Stelle torna a Sassuolo nella suggestiva cornice di Piazzale della Rosa

    • dal 7 July al 30 August 2020
    • Piazzale della Rosa
  • Supercinema Estivo, il programma completo del mese di agosto

    • dal 1 al 31 August 2020
    • Supercinema Estivo
  • Spilamberto, cinque passeggiate sotto le stelle alla scoperta delle bellezze della città

    • Gratis
    • dal 8 July al 12 September 2020
    • Centro Storico
  • Festa Pd a Ponte Alto, il calendario definitivo degli spettacoli

    • dal 26 August al 21 September 2020
    • Ponte Alto
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento