“La Pifarescha” è protagonista di un concerto a Castelnuovo Rangone

Si terrà  domenica 12 gennaio alle ore 17:00 presso la Chiesa di S. Celestino I Papa di Castelnuovo Rangone un altro appuntamento della rassegna Note di Passaggio, organizzata e curata dagli Amici della Musica di Modena.

Protagonista del concerto, intitolato “Di guerra e di pace”, sarà l'ensemble “La Pifarescha”, una delle formazioni più rinomate a livello internazionale nell'esecuzione di musica antica, che si presenterà al pubblico castelnovese con una sorprendente varietà di strumenti.

Il concerto è un suggestivo viaggio tra le atmosfere del Rinascimento, epoca in cui guerra e pace scandiscono in ciclica alternanza il passare del tempo: le campagne militari sono frequentissime, la guerra è un “mestiere” comune e si inserisce con (tragica) naturalezza nella vita dell’uomo. Forse anche per esorcizzare questa drammatica esperienza di morte, la musica del tempo si intrattiene spesso, anche tra gioco e scherzo, con temi guerreschi, così come con quelli legati alla pace, alla festa e al celebratissimo tema dell’amore: per amore si fa guerra; per amore si fa pace. Il programma musicale è un'alternanza di brani di compositori di corte e pagine della tradizione popolare, fragori di battaglie e ritmi di danze: un continuo chiaroscuro, lontano nel tempo e nei costumi, ma estremamente attuale nella sua perenne lacerazione.

La Pifarescha nasce come formazione di alta cappella, organico strumentale di fiati e percussioni diffuso con il nome di Piffari e ampiamente celebrato in tutta l’Europa del Medioevo e del Rinascimento; l'ensemble unisce ed alterna le ricche ed incisive sonorità dell’alta cappella con quelle più morbide della bassa cappella, attraverso l’utilizzo di un ampio strumentario: bombarde, tromboni, trombe, cornetti, cornamuse, ghironda, dulciana, flauti, viella, viola da gamba, percussioni, salterio e molti altri.

Come tutti i concerti della rassegna, l’ingresso è gratuito.

Il concerto è realizzato con il contributo finanziario del Comune di Castelnuovo Rangone, della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e della Regione Emilia Romagna.

L’Associazione Amici della Musica di Modena opera senza fini di lucro. Sostegno economico proviene dai contributi di Enti Pubblici e Privati e dalle quote di adesione dei Soci. Tutte le informazioni su contenuti artistici, aspetti organizzativi, modalità di sostegno e di adesione alle attività degli Amici della Musica di Modena sono disponibili all’ingresso della sala.
Per informazioni: tel 3296336877; 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Celebrazioni di Luciano Pavarotti, un ricchissimo programma di concerti

    • dal 5 settembre al 12 ottobre 2020
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale

I più visti

  • Celebrazioni di Luciano Pavarotti, un ricchissimo programma di concerti

    • dal 5 settembre al 12 ottobre 2020
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Spilamberto, Vignola e Castelvetro: alla scoperta dei borghi delle Terre di Castelli con Free Walking Tour

    • dal 19 settembre al 14 novembre 2020
    • Terre dei Castelli
  • "Corpo a Corpo", inaugura al CRAC la mostra dell'artista Laura Forghieri

    • dal 4 luglio al 3 ottobre 2020
    • CRAC
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento