"Pitture della fine del mondo", inaugura a Villa Delfini di Cavezzo la collettiva di Saltini, Bund e Lagrotteria

Sabato 24 ottobre, in occasione della riapertura della prestigiosa location storica Villa Delfini di Cavezzo dopo il lungo restauro post-sisma, si terrà la mostra collettiva dal titolo "Pitture della fine del mondo" che vede protagonisti gli affermati artisti: Andrea Saltini, Daniel Bund e Massimo Lagrotteria.

La mostra, che inaugurerà alle ore 18, è a cura di Davide Bencivenni con l'introduzione critica di Andrea Saltini.

Le opere di Andrea Saltini, Daniel Bund e Massimo Lagrotteria, “contemplano tutta una congerie di fatti, di mitologie, di precarie persistenze e soprattutto, di personaggi che coadiuvano in un estremo, disperato tentativo, di fondersi in un uno”. Il pubblico si troverà di fronte a un insieme di opere recenti dei tre autori, dipinti che hanno la pretesa di dialogare con la realtà e con l’ombra della finzione. Ironia e dramma, messa-in scena e tangibilità. “Tre artisti che pur tenendo fede al loro procedere creativo incentrato sulla completa manipolazione e ricontestualizzazione di idee e linguaggi precostituiti, indagano allusioni e universi paralleli, relazioni segrete fra le cose e le persone, dipingendo paradossi ed emozioni che spesso, oltrepassano le barriere dei singoli soggetti rappresentati”.

La mostra si svolgerà in piena sicurezza e nel totale rispetto delle normative anticontagio. L'ingresso è libero e gratuito, con l'obbligo di indossare la mascherina.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • "Ultima perfezione", Fmav presenta la prima mostra personale di Quayola in Italia

    • dal 18 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Santa Margherita

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento