In Piazzale della Rosa la finale del concorso Via Emilia La strada dei cantautori

Si conclude Domenica il percorso della seconda edizione del premio Via Emilia - La strada dei cantautori che valorizza i giovani artisti che sul piano musicale e poetico si ispirano al nostro territorio. I concorrenti che hanno presentano un brano inedito con riferimenti alla via Emilia e sono stati selezionati dopo le varie pre-selezioni e le piazze di Castelfranco Emilia, Maranello, Fiorano e Formigine, sono dieci, i finalisti che si esibiranno domenica in piazzale della Rosa sono: Davide Turci, Andrea Annecchini, Marco Sforza, Michela Costi, Luca Bacconi, Matteo Frassineti, Marianna Di Mezzo, Cotty x Frank, Vanni Cigarini e Moka Quartet, saranno accompagnati da musicisti professionisti dell’Orchestra diretta dal Maestro  Stefano Seghedoni.

L’idea del premio nasce dal riconoscere la musica come un prodotto tipico dell’Emilia Romagna e della provincia di Modena in particolare. La concentrazione di artisti che sono riusciti ad affermarsi sul piano nazionale è in queste zone, così forte, che questo fenomeno non può certo essere considerato un caso. Il Premio Via Emilia la Strada dei Cantautori vuole offrire nuove opportunità di farsi conoscere a chi sta tentando il percorso artistico coniugando la capacità di fare musica con quella di raccontare il proprio territorio.

Ogni serata della manifestazione, oltre alle esibizioni dei concorrenti, è stata accompagnata dall’incontro con un artista del territorio che ha raccontato la propria storia ed i propri successi, nell’edizione 2019 sono intervenuti Iskra Menarini storica corista di Lucio Dalla, Beppe Carletti e Yuri Cilloni Nomadi, Massimo Zamboni ex CCCP ex CSI, Massimo Ghiacci Modena City Ramblers, a Sassuolo si racconterà sul palco, con la sua chitarra  Riky Portera fondatore (insieme a G.Curreri) degli Stadio, chitarrista storico di Lucio Dalla, ha collaborato con artisti quali Ron, Eugenio Finardi, Loredana Bertè, Paola Turci, Samuele Bersani, Nek.  

Altro ospite d’eccezione sarà l’attore Fortunato Cerlino, che per valorizzare i testi delle canzoni, reciterà da palco, parti dei brani in concorso.
Fortunato Cerlino attore molto conosciuto sia del grande che del piccolo schermo, tra gli altri per la tv  Un posto al sole , Il furto del tesoro,  La squadra; per il cinema Gomorra, (con il ruolo del boss Don Pietro Savastano), Il ministro, Hannibal,  I Medici,  Inferno (di Ron Howard), Socialmente pericolosi , Britannia,  Romolo + Giuly,  Copperman.

La finale dell’ edizione 2019 prevede la premiazione oltre ai primi tre classificati, il premio per il miglior testo ed il premio speciale giovani. 
La serata organizzata dall’Associazione Carmina et Cantica sarà condotta da Beatrice Bianco. La giuria è composta da Marco Barbieri, Marco Dieci, Stefano Seghedoni, Roberto Alperoli, Luigi Giuliani, e Pietro Pazzaglini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Cortili di Ago, rassegna musicale nelle sere d'estate all'ex Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 31 luglio 2019
    • AGO Modena Fabbriche Culturali
  • Radio Bruno Estate, i big della musica estiva tornano in piazza Roma

    • Gratis
    • 29 luglio 2019
    • Piazza Roma
  • Musica. Appuntamenti tutte le domeniche con il "Salotto in piazza" ai Giardini Ducali

    • Gratis
    • dal 14 luglio al 25 agosto 2019
    • Giardini Ducali

I più visti

  • Supercinema Estivo 2019, tutti gli spettacoli di giugno e luglio

    • dal 17 giugno al 31 luglio 2019
    • Supercinema Estivo
  • Modena rende omaggio a Franco Fontana con una mostra che ripercorre l'intera carriera

    • dal 23 marzo al 25 agosto 2019
    • MATA - Ex Manifattura Tabacchi
  • SosteniaMo, al Parco Amendola prende il via il Festival dello Sviluppo Sostenibile

    • Gratis
    • dal 2 giugno al 12 settembre 2019
    • Parco Amendola
  • I Cortili di Ago, rassegna musicale nelle sere d'estate all'ex Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 31 luglio 2019
    • AGO Modena Fabbriche Culturali
Torna su
ModenaToday è in caricamento