Annalisa Corrado presenta online il libro "Le ragazze salveranno il mondo"

Prosegue la rassegna culturale di dibattito e approfondimento "Un libro, le idee" promossa dalla Fondazione Mario Del Monte. Protagonista di questo nuovo appuntamento digitale (in diretta su YouTube a questo link) organizzato in collaborazione con il Centro Documentazione Donna, sarà la co-portavoce di Green Italia Annalisa Corrado, autrice del volume “Le ragazze salveranno il mondo” edito da People.

Non è un caso che siano le donne a scandire, con la loro determinazione, la grande lotta del movimento ecologista e a offrire un punto di vista diverso, che forza le gabbie concettuali in cui ci siamo mossi per troppo tempo. Malgrado il potere crescente degli spacciatori di egoismo, malgrado i negazionisti, ancorati a un passato che ha già saccheggiato presente e futuro, sembra che stia scorrendo sotto traccia, inarrestabile, un’energia nuova: una consapevolezza verticale, finalmente, che mette nelle mani di ciascuno la responsabilità di riprendere le redini del mondo, “prima del diluvio”.

La co-portavoce di Green Italia Annalisa Corrado lo racconta in “Le ragazze salveranno il mondo”, un testo che parla della fiaccola che brilla nelle mani di Greta e di alcune delle donne che l’hanno tenuta accesa fino ad ora, impedendo a forze apparentemente invincibili di spegnerla. Si parte da Rachel Carson, la donna che sconfisse le multinazionali del ddt, passando per la premio Nobel Wangari Maathai, l’instancabile attivismo di Jane Fonda, fino alla mobilitazione generata da Alexandria Ocasio-Cortez e Greta Thunberg, in un’alleanza intergenerazionale tra donne che non smettono di combattere per difendere il pianeta.

Come scrive nella sua prefazione la deputata ed ex presidente di Legambiente Rossella Muroni, «L’ambientalista d’eccezione Annalisa Corrado racconta le donne che hanno fatto della difesa dell’ambiente – e del diritto a vivere in un ambiente sano – la loro battaglia. Un libro tutto da leggere, capace di far germogliare pagina dopo pagina i semi dell’ecologia e della democrazia e di rimetterci in pace con il mondo.»

Annalisa Corrado è ingegnera meccanica, ha conseguito nel 2005 un dottorato in Energetica presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Ha lavorato come consulente e, in seguito, presso il Ministero dell’Ambiente, nella divisione per le energie rinnovabili e l’efficienza energetica. Attualmente è responsabile di progetti innovativi per la società ESCO AzzeroCO2 e per l’associazione Kyoto Club: in particolare, segue “#GreenHeroes”, progetto ideato assieme ad Alessandro Gassmann. Scrive per testate quali La Stampa e La Nuova Ecologia. Dal 2014 è co-portavoce dell’associazione Green Italia. Ha fatto parte del comitato scientifico di Possibile, ha partecipato alla mobilitazione #NoTriv e contribuito all’ideazione e promozione di diverse campagne come “Prima del diluvio”, “Basta Amianto”, “Stop Climate Fake” e “Occhiali Verdi”, per la creazione di una mobilitazione permanente contro i cambiamenti climatici e per la transizione ecologica.

Nel corso della presentazione del libro, in programma venerdì 27 novembre alle 18.00, interverranno anche Benedetta Brighenti, Presidente dell'Agenzia per l'Energia e lo Sviluppo Sostenibile (AESS), ed Elisa Lancellotti, ingegnera ed esperta di bioedilizia. A moderare sarà l’esperta di innovazione Chiara Giovenzana, componente del Comitato Scientifico della Fondazione Mario Del Monte nonchè membro del segretariato dell'Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASVIS).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • Mercoledì, sabati, avventure: tante nuove attività per bambini alla Fattoria Centofiori

    • dal 20 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Fattoria Centofiori
  • Cinque weekend di poesia, arte e musica dal Teatro Comunale di Carpi: si parte con Dante

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 8 marzo 2021
    • Online
  • L'impatto sociale della Brexit, testimonianze dal "limbo" in un incontro online

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento