"Ossigeno illegale": Nicola Gatteri e Antonio Nicaso presentano online il libro sulle mafie in tempo di pandemia

  • Dove
    Online
    Indirizzo non disponibile
    Vignola
  • Quando
    Dal 21/12/2020 al 21/12/2020
    21.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Lunedì 21 dicembre alle ore 21.00, Nicola Gratteri e Antonio Nicaso presentano in diretta online sulla pagina YouTube e Facebook della Libreria dei Contrari "Ossigeno illegale" (Mondadori). A dialogare con gli autori sarà Pierluigi Senatore.

La trama

L’emergenza Coronavirus rappresenta per le mafie una grande opportunità. C’è, infatti, il rischio concreto non solo che le mafie approfittino della crisi di liquidità delle aziende e dei lavoratori rimasti a casa per iniettare soldi illeciti, con tassi usurai, ma che, in mancanza di controlli puntuali e una mappatura dei settori a rischio, intercettino i fondi destinati al rilancio del Paese.

Gli autori

Nicola Gratteri, procuratore capo di Catanzaro, e Antonio Nicaso, docente universitario e storico delle organizzazioni criminali, raccontano come le mafie coglieranno l’occasione di questa crisi per fare attività di riciclaggio, crearsi nuovi spazi nell’economia e radicarsi nel settore agricolo, della logistica, della grande distribuzione, della finanza o in altri settori strategici per l’Italia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • Mercoledì, sabati, avventure: tante nuove attività per bambini alla Fattoria Centofiori

    • dal 20 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Fattoria Centofiori
  • Cinque weekend di poesia, arte e musica dal Teatro Comunale di Carpi: si parte con Dante

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 8 marzo 2021
    • Online
  • L'impatto sociale della Brexit, testimonianze dal "limbo" in un incontro online

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento