Concerti, comicità intelligente e Tortellone Balsamico alla 166ª Fiera di Soliera

Da sabato 22 a lunedì 24 giugno Soliera apre le sue porte per la 166ª edizione della Fiera di San Giovanni. Gli spettacoli gratuiti in piazza Lusvardi, i concerti, gli stand, i mercatini e le mostre di varia natura, i tornei sportivi, la solidarietà, il protagonismo del Tortellone Balsamico, re indiscusso dell'offerta enogastronomica solierese che si può assaggiare solo in questi giorni dell'anno... tutto si intreccia per un appuntamento di largo richiamo, che ognuno potrà declinare secondo i suoi gusti e interessi.

Il grande palco allestito in piazza Lusvardi ospiterà tre serate all'insegna della musica e del recital comico di grande qualità. Sabato 22 giugno, 21.30, è in programma il concerto di Nada Malanima. Dal debutto a soli 15 anni al Festival di Sanremo del 1969 con “Ma che freddo fa” all’incontro con Piero Ciampi, passando per successi pop come “Amore disperato” e “Ti stringerò”, Nada è tutt’ora un esempio di gioiosa libertà di espressione. Domenica 23 giugno, invece, si esibirà Giobbe Covatta per uno show dove comicità, ironia e satira si accompagnano alla divulgazione scientifica su quelli che sono senza dubbio i grandi temi del nostro secolo: la sostenibilità del Pianeta e di conseguenza di tutti noi. All'alba di lunedì 24 giugno, si rinnoverà quella sorta di rito collettivo che è la Soliera 5.30, alla sua 6ª edizione.

A chiudere in bellezza il concerto di David Riondino, Khorakhané e il corpo bandistico Bruno Lugli di Soliera per un omaggio a Fabrizio De André, e infine, una scatenata e divertente Color Fun, un party in cui ballare immersi in nuvole di colore al ritmo della musica.

Per tutti i tre giorni ci saranno esibizioni di clown e acrobati di strada e tanti, tanti giochi per bambini, nell’ambito dell’iniziativa “Scommetti che ti diverti”, per la campagna Soliera Slot Free, compresa Pompieropoli. La Locanda del Tortellone, promossa dalla Compagnia Balsamica di Soliera, si troverà anche quest'anno nel parchetto che si trova vicino al Nuovo Cinema Teatro Italia di via Garibaldi. E sono da non perdere gli assaggi di tortellone a soli due euro. Lungo via Roma saranno esposte le auto storiche a cura dell'Historic Motor Club, mentre le vespe e le moto d'epoca si potranno ammirare in via Marconi e in via Rimembranze, a cura del Moto Club Oca Bigia 2. Torna puntuale il Luna Park nell'area di via Mazzini e si rinnova l'appuntamento con i dj set nella spiaggia urbana del "Matteotti Beach". Piazzetta Don Ugo Sitti, il 23 giugno, ospiterà il tradizionale concerto delle Corali “Do, Re, Mi, Fa, Soliera dal sacro al profano”.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

  • Enogastronomia e divertimento, inaugura a Castelvetro la 52° Sagra dell'Uva e del Lambrusco Grasparossa

    • Gratis
    • dal 15 al 22 settembre 2019
    • Centro Storico

I più visti

  • Festa del Fungo Porcino, una due giorni di tradizione e divertimento sui monti

    • da domani
    • Gratis
    • dal 21 al 22 settembre 2019
    • Sant'Annapelago
  • Appennino walking, quattro trekking alla scoperta dell'appennino modenese

    • dal 9 giugno al 22 settembre 2019
    • Appennino Modenese
  • Enogastronomia e divertimento, inaugura a Castelvetro la 52° Sagra dell'Uva e del Lambrusco Grasparossa

    • Gratis
    • dal 15 al 22 settembre 2019
    • Centro Storico
  • Settembre Formiginese, cinque settimane di iniziative per la 48ª edizione

    • Gratis
    • dal 31 agosto al 29 settembre 2019
    • Formigine
Torna su
ModenaToday è in caricamento