“Rags, Swing and Songs”, quattro clarinetti nel chiostro di San Pietro

Quattro clarinetti per un viaggio nella musica della vecchia America. Si intitola “Rags, Swing and Songs” il concerto del Quartetto italiano di clarinetti in programma giovedì 3 settembre alle 21, nuovo appuntamento gratuito al Chiostro di San Pietro nel cuore storico di Modena. La serata è a cura del Salotto Aggazzotti per la rassegna intitolata proprio “Musica in Chiostro San Pietro”, nell’Estate Modenese del Comune con sostegno di Hera e Fondazione di Modena.

L’ingresso è libero con prenotazione consigliata a salottoaggazzotti@gmail.com o al numero di cellulare 392 0512219. I posti sono contingentati e distanziati e si devono rispettare le misure anti Covid, mascherina, distanziamento e disinfezione mani.

Sul palco per il Quartetto, Giovanni Lanzini (clarinetto e clarinetto alto), Giovanni Vai (clarinetto), Maurizio Morganti (clarinetto) e Augusto Lanzini (clarinetto basso).

Nel programma musicale della serata “Chattanooga Choo Choo” di Warren/Goldon (arrangiamento di F. Leone); “The Entertainer” e “Maple Leaf Rag” di Scott Joplin; “La Belle et le Blues” e “Canadian Capers” di Claude Bolling; “Puttin' On The Ritz” e “Alexander's Ragtime Band” di Irving Berlin; “Ain’t Misbehavin’” di Fats Waller; “The Pink Panter” di Henri Mancini; “The Man I Love”, “Summertime” e “Oh, Lady Be Good!” di George Gershwin; “Ouverture and Ballad of Mack the Knife”, “The Cannon Song”, “Ballad of Immoral Earnings” “Suite” da “L’Opera da Tre Soldi” e “Ballad of Good Living” di Kurt Weill per finire con Duke Ellington di cui si ascolteranno (arrangiamenti di F. Leone) “Duke's Suite”, “Satin Doll”, “It Don't Mean a Thing”, “Don't get around much anymore” e “Take the A Train”.

Il Quartetto Italiano di Clarinetti, fondato nel 1985 per promuovere e valorizzare il clarinetto e la sua "famiglia" nell'ambito della musica da camera, vanta un’attività trentennale con tournée in vari paesi del mondo e centinaia di concerti tenuti con successo di pubblico e critica nei più importanti Festival e Rassegne Musicali, registrazioni radiofoniche e televisive, incisioni discografiche.

“Musica in Chiostro San Pietro” del Salotto Aggazzotti nasce in collaborazione con Momus, Preludio, Acli Arte e Spettacolo, con sostegno di Comune di Modena e Regione Emila-Romagna e grazie alla disponibilità di Stefano De Pascalis, priore dei Monaci Benedettini di San Pietro. Sponsor del Salotto Aggazzotti per la rassegna sono Italpizza e Vania Franceschelli, consulente finanziaria.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Celebrazioni di Luciano Pavarotti, un ricchissimo programma di concerti

    • dal 5 settembre al 12 ottobre 2020
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Bluskins in concerto a Castelfranco

    • solo domani
    • Gratis
    • 26 settembre 2020
    • Giardino dei campanelli

I più visti

  • "Non è la sagra!", a Castelvetro due settimane di eventi diffusi per celebrare il Grasparossa

    • Gratis
    • dal 13 al 27 settembre 2020
    • Castelvetro
  • Celebrazioni di Luciano Pavarotti, un ricchissimo programma di concerti

    • dal 5 settembre al 12 ottobre 2020
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Escursioni, tre appuntamenti alla scoperta della Via Romea Nonantolana

    • dal 13 al 27 settembre 2020
    • vedi articolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento