Gli scavi archeologici di Montegibbio, ecco i risultati della ricerca

In attesa dell'arrivo di risorse che consentano una ripresa dei lavori e la valorizzazione dell'area, si sono appena concluse le ricerche nel sito archeologico di Montegibbio, condotte con cadenza annuale a partire dall’estate 2006. Le indagini di ricerca saranno divulgate in una serata per dedicata a Montegibbio e fare il punto sulle prospettive future di un sito unico nel suo genere. L'incontro si terrà Giovedì 21 Maggio alle ore 21 presso l'Auditorium “Pierangelo Bertoli" di Via Pia n. 108 a Sassuolo. Gli archeologi, geologi e botanici che in questi quasi 10 anni si sono dedicati alla scoperta e allo studio del Santuario di Minerva, sorto in prossimità di polle d'acqua salutifere e distrutto più volte da eventi catastrofici, illustrano i risultati delle ricerche avviate nel 2006 e appena concluse

IL SITO ARCHEOLOGICO. Le indagini più recenti hanno non solo rilevato una prima frequentazione del sito già in epoca pre-protostorica (Neolitico-Età del Rame) ma hanno soprattutto chiarito come questo insediamento di età romana, inizialmente interpretato come una villa, fosse in realtà un luogo sacro. Le strutture di età repubblicana e di prima età imperiale rinvenute si sono rivelate pertinenti a un santuario connesso alla venerazione di Minerva, dea legata agli aspetti salutari delle acque e dei vulcani di fango (salse) noti nella zona. Questo culto, testimoniato anche da una coppa su cui è incisa la dedica alla dea, persiste dal III-II sec. a.C. fino agli inizi del II sec. d.C. A partire dal III sec. d.C., il sito cambia la propria destinazione d’uso diventando un insediamento rustico con impianti produttivi.
 
OSPITI
Claudio Pistoni, Sindaco di Sassuolo
Stefania Cargioli, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
Luigi Malnati, Soprintendente per l’Archeologia dell’Emilia Romagna
Francesca Guandalini, ArcheoModena
Lisa Borgatti, Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali, Università di Bologna
Maria Chiara Montecchi, Laboratorio di Palinologia e Paleobotanica, Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Modena e Reggio Emilia
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Lettura espressiva e dizione, due pomeriggi dedicati a San Felice sul Panaro

    • dal 21 al 28 novembre 2020
    • Auditorium della Biblioteca Comunale di San Felice s/Panaro

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento