Barbara Baraldi presenta "Sentenza Artificiale", a Modena firmacopie e incontro con i lettori

Il nuovo thriller di Barbara Baraldi, Sentenza artificiale, sarà da domani 9 luglio in tutte le librerie italiane. La forma narrativa della crime story è in questo caso più che mai un mezzo per trattare tematiche attualissime: la Baraldi ci racconta infatti di un futuro prossimo in cui le sentenze giuridiche penali vengono affidate a LexIA, un algoritmo ritenuto infallibile e in grado di stabilire la colpevolezza o meno degli imputati. Ma Cassia Niro, protagonista del romanzo, scoprirà un’anomalia nel sistema apparentemente perfetto di LexIA e finirà per diventare un bersaglio di chi sta tramando nell’ombra per mettere le mani sulla riforma della giustizia, un complotto in cui sono coinvolti gli stessi organismi che dovrebbero garantire l’imparzialità del sistema giudiziario.

Sentenza artificiale è un thriller atipico che tratteggia uno scenario di giorno in giorno più reale e meno fantascientifico: già da qualche tempo, per esempio, negli USA ci si affida a un algoritmo per l’assegnazione della libertà vigilata ai detenuti. Un romanzo che offre numerosi spunti di riflessione sulla pervasività sempre maggiore della tecnologia nella nostra vita quotidiana (ma anche in questioni sempre più rilevanti) e che si inserisce nel dibattito sul funzionamento della giustizia e dei processi italiani, illustrando un’ipotesi che se concretizzata darebbe vita un acceso e complicato dibattito etico. 

Giovedì 9 luglio, alle ore 18.30, l'autrice sarà alla Libreria Mondadori del Cinema Victoria per incontrare i lettori e firmare le copie del suo nuovo romanzo.

Barbara Baraldi è autrice di thriller e sceneggiature di fumetti. Pubblica per Giunti editore la serie thriller «Aurora Scalviati, profiler del buio» di cui fanno parte i romanzi Aurora nel buio (2017), Osservatore oscuro (2018) e L’ultima notte di Aurora (2019). Nel corso della sua carriera ha pubblicato romanzi per Mondadori, Castelvecchi, Einaudi e un ciclo di guide ai misteri della città di Bologna per Newton Compton. Tra il 2014 e il 2015 ha collaborato con la Walt Disney Company come consulente creativa. Dal 2012 collabora alla serie Dylan Dog di Sergio Bonelli Editore. È vincitrice di vari premi letterari, tra cui il Gran Giallo città di Cattolica e il Nebbia Gialla. È tra i protagonisti di Italian noir, il documentario prodotto dalla BBC sul thriller italiano. I suoi libri sono accolti con favore dalla critica e dal pubblico e sono pubblicati in vari Paesi, tra cui Germania, Inghilterra e Stati Uniti. Dal 2010 tiene lezioni e corsi di scrittura creativa per adulti e per ragazzi, in collaborazione con le scuole secondarie di primo e secondo grado. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Mercato natalizio al Novi Sad, appuntamento per tutte le domeniche di dicembre

    • Gratis
    • dal 6 al 27 dicembre 2020
    • Parco Novi Sad
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento