Arte, musica e spettacoli: l'ultimo fine settimana del Settembre Formiginese

Ultima settimana di eventi per il Settembre formiginese. Venerdì 25 settembre la Scuola di musical, danza e teatro Abracadram si esibirà in piazza Calcagnini alle 20.30 con “Westend Summer Night”, piccoli estratti dai musical più famosi di Londra a cura del gruppo Musical Teen e, a seguire: “Beatles words and music”, le canzoni più famose dei Beatles (ingresso 10 euro).

Nella mattinata di sabato, in via san Francesco le associazioni che fanno parte del Sistema integrato di Protezione Civile allestiranno una tenda da campo e sarà presente un mezzo anticendio, per una sensibilizzazione sui comportamenti da tenere in caso di emergenza e per una “chiamata” a diventare volontari.

Nel pomeriggio in Piazza Italia, la Società Ginnastica  Solaris, con tutto il suo staff, organizza per i bambini giochi e attività di animazione ludica e motoria. Alle ore 20.30, è previsto lo spettacolo #Distantimauniti: sul palco di piazza Calcagnini i ginnasti e le ginnaste della Solaris si esibiranno in coreografie dal vivo e video. 

Domenica 27 Settembre, in Villa Benvenuti (via Sassuolo 6), si terrà la mostra-evento SUDdiVISIONE di Antonio Cìraci, a cura dell’associazione “Formigine Partenopea”. Alle 11 presso le Loggette di piazza Repubblica, sarà inaugurata la 48° mostra filatelico-numismatica del Circolo formiginese, nella quale vengono presentate alcune sezioni delle collezioni di Fernando Vecchi donate dagli eredi. Sarà presente il figlio Luciano, oltre al sindaco Maria Costi e all’assessore alla Cultura Mario Agati.

Alle 17 iniziano, con la conferenza dell’architetto Vincenzo Vandelli, le iniziative per la riapertura della Torre dell’Orologio. Per partecipare, è necessaria la prenotazione al numero 059/416 277 (oppure scrivere una e-mail a: castello@comune.formigine.mo.it). Alle 18.45, un suggestivo  spettacolo di danza verticale sulla Torre dell’Orologio anticiperà il taglio del nastro alla presenza del Sindaco Maria Costi e del Presidente della Fondazione di Modena Paolo Cavicchioli. Lo spettacolo è realizzato da Il Posto, la prima compagnia in Italia specializzata in performance site specific su piani verticali.

In serata, alle 21, Alberto Conti e la sua band propongono sul palco di Piazza Calcagnini brani che a partire dagli anni '70 hanno fatto la storia della musica. Dalle sonorità dei Pink Floyd, alla chitarra di Eric Clapton e di Mark Knopfler per arrivare ai giorni nostri con John Mayer.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Giornate Fai d'Autunno, visite guidate al Castello di Guiglia

    • Gratis
    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • Castello e Feudo Montecuccoli Laderchi
  • Tre imperdibili appuntamenti alle Valli Mirandolesi per le Giornate Fai d'Autunno

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • Valli Mirandolesi
  • "Gravity", il Circo di Mosca torna a Modena con un nuovo show tra sogno e realtà

    • dal 16 al 25 ottobre 2020

I più visti

  • Zocca, la Sagra della Castagna e del Marrone Tipico giunge alla 43° Edizione

    • Gratis
    • dal 11 al 25 ottobre 2020
    • Centro Storico
  • Spilamberto, Vignola e Castelvetro: alla scoperta dei borghi delle Terre di Castelli con Free Walking Tour

    • dal 19 settembre al 14 novembre 2020
    • Terre dei Castelli
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Giornate Fai d'Autunno, visite guidate al Castello di Guiglia

    • Gratis
    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • Castello e Feudo Montecuccoli Laderchi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento