Si conclude il Talent show della Facoltà di Medicina, il ricavato in beneficienza

Sarà una serata benefica al Teatro Luciano Pavarotti di Modena, il 3 dicembre, a chiudere la prima edizione di TalentMED, il talent show ideato dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia di Unimore e rivolto ai propri studenti, per coltivare e sviluppare le loro competenze trasversali, creando nuove interazioni con docenti e personale dell’Ateneo, ma anche con quella popolazione di utenti e cittadini che incontreranno nella loro futura vita professionale.

L’iniziativa, che si inserisce nella attività di Terza Missione dell’Ateneo, è rivolta ai circa tremila studenti iscritti ai 15 corsi di laurea della Facoltà (compresi quelli che si sono laureati o si stanno per laureare tra luglio e novembre dell’A.A. 2018-2019) ed agli iscritti alle Scuole di Specialità, ai Dottorati e ai Master della Facoltà.

“Con TalentMED, la nostra Facoltà di Medicina e Chirurgia coniuga la sua forte vocazione solidale con un modo nuovo di proporsi a utenti e cittadini – commenta il Pro Rettore Unimore per la sede di Modena Prof. Gianluca Marchi -. Lo fa con i suoi studenti, specializzandi e dottorandi che, in questo Talent show, giocano e si mettono in gioco per uno scopo importante, aiutare Aseop, un’associazione che si occupa di assistenza a bambini e famiglie di piccoli pazienti. Fare Terza Missione per Unimore significa anche questo: porsi in modo attivo verso la cittadinanza, trovare nuove forme di integrazione, promuovere iniziative di inclusione”.

Alla selezione hanno fatto domanda di iscrizione al Talent circa una trentina di studenti e gruppi, tutti meritevoli per la qualità ed il valore delle prove fornite alla giuria tecnica. Di questi ne sono stati ammessi 5 per la categoria Musica (moderna, classica e lirica), 5 per la categoria Danza (classica, moderna, contemporanea, hip-hop) e 3 per la categoria Teatro (attori, cabarettisti, imitatori, illusionisti). La partecipazione permette agli studenti coinvolti di poter acquisire anche Crediti formativi universitari, definiti da ciascun CdS.

L’evento Finale “Unimore Solidale – TalentMED 2019”, dove ogni studente sarà impegnato in un momento performativo pubblico, si svolgerà, come detto, martedi 3 dicembre, alle ore 21.00, al Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena e vedrà la giuria tecnica nominare un vincitore per ognuna delle tre categorie e un supervincitore finale. In premio buoni spesa utilizzabili per acquisti etici.

Lo spettacolo, presentato da Riccardo Benini (manager di artisti ed organizzatore di eventi), vedrà come ospiti il cantautore Alberto Bertoli e il Coro dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia diretto dalla Maestra Antonella Coppi.  Alla serata finale saranno presenti il Rettore Unimore Prof. Carlo Adolfo Porro, il Presidente di Aseop ODV Erio Bagni e la Direttrice di Er.Go Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori Dott.ssa Patrizia Mondin.

L’evento ha inoltre una forte connotazione solidale e di inclusione. E’ promosso in collaborazione con il Servizio Disabilità di Ateneo – Progetto Our Voice, University Community Choir e l’incasso della serata Finale, in cui l’ingresso a Teatro sarà a offerta libera fino ad esaurimento posti, sarà devoluto ad Aseop ODV, l’associazione che si occupa di assistenza a bambini e famiglie di bambini oncoemetologici che ha attivamente collaborato all’organizzazione dell’iniziativa.

Il gruppo di lavoro dell’iniziativa è composto dalla Prof.ssa Maria Teresa Mascia, dalla Prof.ssa Fausta Lui, dalla Prof.ssa Gilda Sandri, dalla Dr.ssa Alina Maselli, da Giuseppe Gatti, dal Dr. Giacomo Guaraldi e da rappresentanti di Aseop ODV (Associazione Sostegno Ematologia Oncologia Pediatrica).

Per informazioni e prevendite si prega di contattare la segreteria di Aseop ODV ai recapiti  059/4224412 – info@aseop.it


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Celebrazioni di Luciano Pavarotti, un ricchissimo programma di concerti

    • dal 5 settembre al 12 ottobre 2020
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Spilamberto, Vignola e Castelvetro: alla scoperta dei borghi delle Terre di Castelli con Free Walking Tour

    • dal 19 settembre al 14 novembre 2020
    • Terre dei Castelli
  • "Corpo a Corpo", inaugura al CRAC la mostra dell'artista Laura Forghieri

    • dal 4 luglio al 3 ottobre 2020
    • CRAC
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento