Tre percorsi enogastronomici con Stuzzicagente 2020

Modenamoremio, società di promozione del Centro Storico di Modena, anche quest’anno come da tradizione apre le porte all’Autunno con la maratona del gusto più apprezzata ed amata da modenesi e non. Domenica 4 ottobre, a partire dalle ore 18.00, in Piazza xx Settembre prende il via la TREDICESIMA edizione di Stuzzicagente Autunno.

Visto il successo delle passate edizioni, i menu a disposizione saranno sempre 3 composti da 9 assaggi ciascuno: il MENU STUZZICArosso, il MENU STUZZICAverde e il MENU STUZZICAblu. Ciascun percorso potrà soddisfare anche il buongustaio più esigente grazie alle varie proposte tradizionali, ma non solo, contraddistinte per la loro qualità e ricercatezza nelle materie prime.

Da sabato 26 settembre a sabato 3 ottobre sarà possibile acquistare in prevendita i ticket ONLINE sul sito www.modenamoremio.it che potranno essere ritirati in Piazza xx settembre il giorno della manifestazione presentando la mail di avvenuto pagamento direttamente dal cellulare (non è necessario stampare nulla). Ma non solo, i menu saranno in prevendita al costo di € 18 anche presso:

  • l'ufficio di Modenamoremio (Via Selmi, 52 dal lunedì al venerdì 9.00-13.00/14.00-18.00)
  • Dischinpiazza (nuova sede in via Castellaro, 41 dal lunedì al mercoledì 9.00-13.00/15.00-19.30, giovedì 9.00-13.00, venerdì e sabato 9.00-19.30)

Nel caso in cui, a fine prevendita, dovessero rimanere alcuni biglietti saranno messi in vendita il giorno stesso della manifestazione al costo di € 22:

  • On line su www.modenamoremio.it fino alle ore 14.00
  • presso lo stand di Modenamoremio in Piazza xx Settembre dalle ore 17.00.

I tre menu 2020

Il MENU STUZZICArosso si apre con una Sangria Bubble, o per chi lo preferisce senza alcool un Bubble tea alla frutta, di Mobble si prosegue con un Trancio di pinsa cacio e pepe de LoSteba Braceria Pinseria e una Birra alla spina a scelta tra 4 birre artigianali di Over 18 Beerhouse. In via Scarpa si potranno assaggiare i Tortellini in brodo della Boutique del Tortellino per poi raggiungere Sosta Emiliana e la Salumeria Prandini con le loro rispettive proposte gustose: Tigella con Prosciutto crudo di Parma Gran Riserva e salsa fragola all’Aceto Balsamico e Polpettone modenese con cipolla caramellata. Per finire il pubblico avrà un tris di dolcezze da assaporare: Alice gourmet propone una “Rosa del deserto” senza glutine, Piacere del tè farà assaggiare Dolci tentazioni, tè earl grey supreme e biscotti arricchiti da foglie di tè e cioccolato mentre alla Caffetteria del Teatro Storchi by Remondini si potrà ritirare una Coppetta gelato al gusto Remondini.

Il MENU STUZZICAverde ha altre 9 stuzzicanti tappe tutte da scoprire: si inizia con la Crema di ceci con prosciutto croccante e crostini di Eliopark e si prosegue con il Gnocco fritto tradizionale di Bio 52 Caffetteria e la Pizza al taglio bianca con pancetta di Zibello, Parmigiano Reggiano e Aceto Balsamico di PizzALTaglio. Da Calice Amalfi Coast si potrà assaggiare il Calice di Gragnano – Aglianico Frizzante mentre da Saporiamo in Piazza xx settembre vi aspetteranno i famosi Tortellini alla panna. Passando da Maxelà Passione in carne si potrà ritirare l’Involtino impanato fassona e riso da abbinare con una Birra a scelta su 6 tipologie alla spina di Labeerinto Gate 48. Infine in Piazza xx settembre si potrà mangiare un vero Pasticciotto leccese preparato da Pizzeria Velox e concludere in bellezza con un Assaggio di Nocino Modenese dell’Ordine del Nocino Modenese.

Ultimo, ma non ultimo, il MENU STUZZICAblu che parte da Calle di Luca con il Calice di Spumante Brut Pignoletto doc de La Lambruscheria e prosegue da Pugliami per la gola per assaggiare lo Scrigno di pasta all’uovo con cuore di burrata, pomodorini semidried e origano. In Piazza Grande troviamo la Caffetteria La Piazza che proporrà un Calice di Lambrusco “Borgo dei Contrari” e l’Acetaia Giusti con una speciale Degustazione di 3 stagionature di Parmigiano Reggiano abbinate a 3 invecchiamenti di Aceto Balsamico di Modena Giusti. In via Albinelli i fortunati buongustai di questo percorso potranno assaggiare anche un Trancio di piadina con pancetta, scaglie di Parmigiano Reggiano e Aceto Balsamico de L’Antica Bottega e la Parmigianina di melanzana della Ristorazione Bertani. Il Giusto Gusto invece preparerà un goloso Calzagatto che anticiperà gli assaggi di dolci finali: un Amaretto Modenese del Caffè Concerto e Un mignon a scelta di pasticceria dolce di Maison Livre.

Ricordiamo che ogni menu darà la possibilità di ritirare gratuitamente il brick d’acqua naturale presso lo stand in Piazza xx Settembre.

I premi

Non va dimenticato che Stuzzicagente è anche una competizione tra gli esercenti. Quest’anno ci sarà l’assegnazione di ben 3 riconoscimenti: il primo sarà quello della indiscussa GIURIA POPOLARE che emergerà dai voti del pubblico presente. Come da tradizione il locale che riceverà più voti si aggiudicherà una cesta con le eccellenze enogastronomiche del territorio, offerte gentilmente da Consorzio del Parmigiano Reggiano, Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e Piacere Modena.

Il secondo riconoscimento sarà decretato dalla GIURIA DI QUALITA’ composta da 3 prestigiosi esperti che dovranno votare il miglior piatto. Per questa edizione avremo l’onore di ospitare Maurizio Fini, Presidente e Gran Maestro della Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale, Elio Rabitti, Titolare de La Punta Macelleria&Bistrot di via Vignolese a Modena, e Tiziano Busuoli, Figlio d’arte e titolare della Pasticceria Busuoli di Mirandola. Ciascun giurato voterà qualità e servizio dei partecipanti rispettivamente del menu STUZZICArosso, STUZZICAverde e STUZZICAblu.

Il terzo ed ultimo riconoscimento è una novità di questa edizione, un PREMIO ALLA MIGLIOR ATTIVITA’ ANTISPRECO che verrà decretato dai rappresentanti di Too Good To Go. Questa importante applicazione con l’obiettivo di combattere lo spreco alimentare, nata nel 2015 in Danimarca, conta ad oggi 20 milioni di utenti e permette a bar, ristoranti, forni, pasticcerie, supermercati ed hotel di recuperare e vendere online - a prezzi ribassati - il cibo invenduto “troppo buono per essere buttato”. Stuzzicagente Autunno è orgogliosa di presentare al pubblico modenese questa nuova opportunità e appoggiare pienamente la lotta contro gli sprechi. Per maggiori informazioni: www.toogoodtogo.it

Modenamoremio, sempre attenta ai temi riguardanti il rispetto ambientale, ha voluto anche per questa edizione ridurre il consumo di plastica e per fare questo ha attivato una partnership con una start up modenese Acquainbrick, che dal 2019 confeziona acqua naturale in brick di cartone completamente riciclabili. Grazie a un’idea di un manipolo di creativi di Modena, Acquainbrick ha l’obiettivo di definire nuovi canoni di consumo consapevole per l’acqua da passeggio. Il giorno della manifestazione avremo il piacere di distribuire gratuitamente un brick a tutti coloro che acquisteranno un menu di Stuzzicagente Autunno, un’esperienza nuova che siamo sicuri potrà essere apprezzata e che sensibilizzerà sui temi del riciclo e del conferimento differenziato.

Infine, per chi sarà in centro fin dalla mattina di domenica 4 ottobre ci sarà la possibilità di degustare piatti gluten free, tipicità modenesi (borlenghi, gnocco fritto ecc..) e specialità salentine grazie allo spazio dedicato ad “ASPETTANDO STUZZICAGENTE” in Piazza xx settembre.

Ma le novità non sono finite qui! L’edizione STRAORDINARIA di Stuzzicagente, a recupero della data annullata a maggio, è prevista per DOMENICA 29 NOVEMBRE 2020! Per questa speciale occasione vi sveleremo i dettagli al più presto.

Modenamoremio e i partecipanti della manifestazione si impegnano ad osservare tutte le normative anti Covid. Nei casi in cui non sarà possibile rispettare il distanziamento minimo di 1 metro sarà necessario indossare la mascherina e in tutte le postazioni sarà disponibile gel igienizzante. Gli esercenti metteranno a disposizione del pubblico i tavolini dei propri dehors che verranno igienizzati costantemente.

Stuzzicagente Autunno è patrocinata dal Comune di Modena ed è realizzata grazie all’importante contributo di BPER Banca, Gruppo Cremonini oltre che al sostegno del Marchio Tradizione e Sapori di Modena.

Un ringraziamento speciale va a Radio Stella, media partner dell’evento, e alle quattro Associazioni di Categoria del territorio Ascom-Confcommercio, Cna, Confesercenti e Lapam.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • "Appuntamento con gusto" a Castelfranco Emilia: cucina altoatesina e artigianato in Piazza Garibaldi

    • Gratis
    • dal 23 al 25 ottobre 2020
    • Piazza Garibaldi

I più visti

  • Zocca, la Sagra della Castagna e del Marrone Tipico giunge alla 43° Edizione

    • Gratis
    • dal 11 al 25 ottobre 2020
    • Centro Storico
  • Spilamberto, Vignola e Castelvetro: alla scoperta dei borghi delle Terre di Castelli con Free Walking Tour

    • dal 19 settembre al 14 novembre 2020
    • Terre dei Castelli
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Giornate Fai d'Autunno, visite guidate al Castello di Guiglia

    • Gratis
    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • Castello e Feudo Montecuccoli Laderchi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento