menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto Chiara Ferrin)

(foto Chiara Ferrin)

Il Teatro per gli spazi urbani: cinque workshop a Modena

Urban Theatre Experience: con Stefano Tè e Teatro dei Venti, André Casaca, Amalia Ruocco, Mario Barzaghi

Il Teatro negli spazi urbani, nelle strade, nelle piazze e nei luoghi extra-teatrali ha una tradizione antica, codificata in linguaggi e tecniche differenti. Il Teatro irrompe in strada per cercare nuovi spettatori, per arrivare anche al pubblico che non frequenta i teatri, per mettersi in relazione con i luoghi della vita quotidiana.

Quest'anno il Centro di Formazione del Teatro dei Venti di Modena offre cinque workshop per chi voglia approfondire tecniche e linguaggi in relazione agli spazi urbani: dalla regia e drammaturgia ai trampoli, dalla pratica attoriale al clown, ai tessuti aerei.

Primo appuntamento il 2 e 3 marzo con URBAN THEATRE EXPERIENCE, Workshop di regia e drammaturgia per gli spazi urbani, condotto da Stefano Tè e dagli attori del Teatro dei Venti. Nel workshop Urban Theatre Experience vengono analizzate e messe in pratica le tecniche di regia e drammaturgia proprie del teatro per gli spazi urbani, a partire dall’esperienza e dal repertorio del Teatro dei Venti.

Il workshop è aperto ad attori, danzatori, trampolieri, performer, musicisti e altri artisti che vogliano confrontarsi con il teatro negli spazi urbani.

Si prosegue ancora con gli attori trampolieri del Teatro dei Venti il 16 e 17 marzo per il Workshop TRA CIELO E TERRA. Un percorso intensivo sull’utilizzo dei trampoli, dedicato a chi vuole perfezionare la tecnica dello strumento e il suo uso teatrale, ma anche a chi li prova per la prima volta. Dai primi passi all’acrobatica di base, dalla ricerca dell’equilibrio alla realizzazione di sequenze di movimenti e coreografie.

Il 22-23-24 marzo è la volta di André Casaca con il suo Workshop sul clown dal titolo IDENTITÀ COMICA DEL CORPO, “fondamentale per rimettere l’attore di oggi in contatto con la propria fragilita? e trovare in questa condizione vulnerabile nuova forza espressiva”.

Il 6 e 7 aprile l'attrice e danzatrice Amalia Ruocco terrà il Workshop di Tessuti Aerei e Corda, ESPERIMENTI POETICI DI VOLO, per accrescere la conoscenza tecnica degli attrezzi e sperimentare una creatività personale.

Il ciclo si conclude il 27 e 28 aprile con il Workshop IL CORPO, LA VOCE, LO SPAZIO condotto dall'attore e regista Mario Barzaghi, basato sull’esplorazione delle possibilità espressive dello strumento corpo-voce in uno spazio urbano. Il workshop si rivolge ad attori, danzatori, trampolieri, giocolieri, acrobati, a quanti praticano le arti marziali o il parkour.

Tutti i Workshop si tengono a Modena presso la sede del Teatro dei Venti (Via San Giovanni Bosco 150) o in altri spazi che saranno comunicati ai partecipanti.

Per info su modalità di iscrizione e frequenza visitare il sito www.teatrodeiventi.it o contattare la segreteria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento