rotate-mobile
Eventi Campogalliano

Non accetta il prezzo e accoltella una escort, 24enne in carcere per tentato omicidio

Tragedia sfiorata a Campogalliano, ancora in corso il processo a carico di un giovane della zona, che si trova in carcere

Si erano accordati attraverso un sito di incontri per un rapporto a pagamento, senza pattuire una cifra esatta. Una volta arrivata sul luogo dell’appuntamento, lei ha chiesto il compenso, ricevendo un rifiuto da parte di chi in quell’appartamento l'aveva chiamata per "consumare". Ne è nato un litigio, poi una violenta colluttazione. Una coltellata alla schiena, poi una al petto; nonostante le quali è riuscita a scappare e ad avvertire i soccorsi.

È accaduto a Campogalliano, nella casa dove il giovane aggressore risiedeva temporaneamente, a ridosso dello scorso Natale. Lui un 24enne del posto, lei una donna Moldava di trent’anni.

Dopo l’accaduto, la donna, ferita, è corsa nel locale antistante il palazzo per chiedere aiuto. Sul posto sono accorsi immediatamente i medici del 118, che hanno condotto la 30enne nell'ospedale dal quale - fortunatamente - sarebbe stata dimessa il giorno seguente.

I Carabinieri invece, hanno provveduto all’arresto del giovane, che nel frattempo si era allontanato, spaventato da quelle che avrebbero potuto essere le conseguenze del suo gesto.

Ne è nata una vicenda processuale, che il 24enne segue dal Carcere di Modena dove si trova dal giorno dell’accaduto. I difensori del giovane, che lo descrivono come profondamente pentito, hanno avanzato una richiesta di patteggiamento. Nel merito si è pronunciato questa mattina il GIP, che non ha ritenuto congrua la proposta avanzata dagli avvocati Ascari e Pelliciardi. Il processo quindi continuerà, verosimilmente con un rinvio a giudizio ed un’udienza preliminare della quale ancora non è dato conoscere il giorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non accetta il prezzo e accoltella una escort, 24enne in carcere per tentato omicidio

ModenaToday è in caricamento