"Trascendi e sali", Alessandro Bergonzoni sul palco del Teatro Fabbri

Venerdì 1 marzo alle ore 21 sul palco del Teatro Ermanno Fabbri di Vignola il nuovo monologo del funambolo della parola Alessandro Bergonzoni, Trascendi e Sali. Negli ultimi anni il percorso di ricerca dell’artista bolognese lo ha condotto nei teatri, nei cinema e in radio, ma anche nelle pinacoteche nazionali, nelle carceri, nelle corsie degli ospedali, nelle scuole e nelle università, sulle pagine di giornali quotidiani e settimanali, nelle gallerie d'arte e nelle piazze grandi e piccole dei principali festival culturali. Bergonzoni è diventato un "sistema artistico" complesso che produce e realizza le sue idee in svariate discipline, per metabolizzare tutto e ripartire da un'altra parte facendo tesoro dell'esperienza acquisita.

E tutto questo senza mai rinunciare alla sua matrice comica, che aggiunge un’ulteriore complessità nel suo quindicesimo debutto teatrale, con la regia, come sempre, condivisa con Riccardo Rodolfi. Trascendi e sali arriva infatti dopo Urge e Nessi, spettacoli che hanno inciso profondamente Bergonzoni, aprendogli strade socialmente e artisticamente sempre più intricate e necessarie.

Uno spettacolo dove il disvelamento segue e anticipa la sparizione, dove la comicità non segue obbligatoriamente un ritmo costante e dove a volte le radici artistiche vengono mostrate per essere subito sotterrate di nuovo. Trascendi e sali come vettore artistico di tolleranza e pace, colmo di visioni che, magari, riusciranno a scatenare le forze positive esistenti nel nostro essere. Piuttosto che in avanti potrebbe essere, artisticamente, un salto di lato a dimostrazione che a volte per una progressione non è sempre necessario seguire una linea retta. Dove la carta diventa forbice per trasformarsi in sasso, dove il comico si interroga per confessare e chiedere e tornare a indicare quello che evidentemente lui vede prima degli altri.

nformazioni e prenotazioni:

Biglietteria Teatro Ermanno Fabbri – Via Minghelli 11, Vignola (MO)

Prezzi dei biglietti € 24/14

Orari apertura al pubblico: martedì, giovedì e sabato dalle ore 10.30 alle 14.00

Biglietteria telefonica – tel. 059 2136021

Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • La magia del Natale si accende con il presepe dell'Ex Cinema Principe

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Ex Cinema Principe
  • Convegno Nazionale sulla Cannabis terapeutica, a Modena la seconda edizione

    • dal 6 al 7 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento