Il giornalista Leo Turrini e il musicista Marco Dieci raccontano la ‘Storia d’Italia cantando’

Per la rassegna ‘Note di notte’, organizzata dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Fiorano Modenese nella corte del Castello di Spezzano, con ingresso gratuito e il Ristorante La Castellana aperto, martedì 24 luglio 2018, alle ore 21, il giornalista Leo Turrini e il musicista Marco Dieci raccontano la ‘Storia d’Italia cantando’ (1950-2000), un viaggio nelle emozioni della memoria. Dopo aver raccontato la vita di Pierangelo Bertoli, Marco Dieci e Leo Turrini riscoprono le suggestioni di un’Italia che cambia, mescolando parole e musica di mezzo secolo, ricordando i suoi protagonisti: da Fausto Coppi a Vasco Rossi, da Aldo Moro a Lucio Battisti, da Alberto Sordi a Francesco De Gregori. 

Leo Turrini, grande firma del giornalismo sportivo italiano, è uno straordinario affabulatore, che si comprende e si integra perfettamente con Marco Dieci, autore, strumentista, capace e versatile professionista della canzone. Insieme imbastiscono un racconto interessante e veloce, senza momenti di stanca, nel quale capacità e complicità procedono insieme per costruire, ricordandone i protagonisti presenti o rimasti nel cuore della gente, cinquanta anni di storia nazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • “Vita dei grandi nella musica”: quattro appuntamenti per conoscere la musica classica

    • dal 27 gennaio al 6 aprile 2020
    • Centro 'Via Vittorio Veneto’
  • Bravi, versatili e innovativi: il Quartetto Saxofollia arriva al Teatro San Carlo di Modena

    • solo oggi
    • 22 febbraio 2020
    • Teatro San Carlo
  • Il pianoforte protagonista all’Auditorium Bertoli

    • solo domani
    • Gratis
    • 23 febbraio 2020
    • Auditorium Bertoli

I più visti

  • Il Carnevale vien di notte, a Formigine i carri sfilano (anche) al calar del sole

    • Gratis
    • dal 20 al 25 febbraio 2020
    • Centro Storico
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "9 Gennaio 1950- 9 Gennaio 2020: la memoria della città", in mostra ad AGO

    • dal 9 gennaio al 8 marzo 2020
    • AGO Modena Fabbriche Culturali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento