Escursioni nelle valli del Cimone, una settimana per scoprirle

Un ciclo di escursioni dedicate alla scoperta delle meravigliose Valli del Cimone, con un trekking diverso ogni giorno della settimana per visitare angoli insoliti e ancora inediti, come cascate selvagge e borghi abbandonati, per finire domenica con la classica salita verso il Cimone, ma all’alba. 

Martedì 19 luglio, nell’ambito del tour dei borghi abbandonati dell’Appennino, è in programma il ‘Trekking della Marina’, un’escursioni guidata tra i paesi fantasma che ancora sopravvivono in montagna. Il trekking parte dalla Polle, stazione sciistica di Riolunato, e porta all’antico borgo della Marina, a Montecreto, abitato già prima dei Romani. Tra le peculiarità visitate il lago di Rovinella, abitato da tritoni, e il monte Cervarola con i suoi pittoreschi strati di arenarie. Il ritrovo è alle ore 9 a Riolunato, piazza dell’Esperanto. 

Martedì 20 luglio, nell’ambito della settimana dedicata alla scoperta delle Valli del Cimone, è in programma un’affascinante escursione ad anello lungo la via dei Monti a Montecreto, fino al monte Cervarola. Il rientro prevede il passaggio dalla rocca di Roncoscaglia, nel territorio di Sestola. Ritrovo alle ore 9 a Montecreto, nel piazzale dello Stellaro. 

Giovedì 21 luglio l’iniziativa in calendario unisce natura e benessere. È in programma infatti un’escursione lungo la storica via Vandelli e al monte Cantiere, nel comune di Lama Mocogno. E per chi desidera, si può concludere la camminata con un percorso idroterapico al Centro Benessere La Sorgente di Barigazzo, tra bagni idromassaggio nel mirtillo e nel fieno. Ritrovo ore 9.15 a Pievepelago, in piazza Vittorio Veneto. 

Venerdì 22 luglio, invece, l’escursione abbraccia il territorio di Fanano, con un trekking guidato sempre alla scoperta delle Valli del Cimone. La camminata tocca corsi d’acqua, castagneti e borghi abbandonati – in particolare il meraviglioso borgo delle Caselle – tra Fellicarolo e Ospitale. Il ritrovo è alle ore 9 presso il centro visita Due Ponti. 

Sabato 23 luglio torna a grande richiesta ‘Le cascate del Valdarno’, un trekking in una piccola valle glaciale situata nel territorio di Sant’Annapelago (Pievepelago) che propone la visita di ben 5 cascate naturali in unico giro da 10 chilometri, in uno degli angoli più selvaggi e incontaminati dell’area protetta del Parco del Frignano, abitato da lupi, caprioli e rapaci forestali. Dopo la camminata sarà possibile rinfrescarsi nel Pozzo del Pisano. Al termine merenda presso B&B Boscoverde. Il ritrovo è alle ore 9 in piazza Vittorio Veneto a Pievepelago. 

E domenica 24 luglio la settimana delle Valli del Cimone non poteva che concludersi così: con un trekking sulla vetta più alta dell’Emilia Romagna per ammirare il sorgere del sole dal tetto dell’Appennino. Il ritrovo per partecipare al trekking ‘Cimone all’alba’ è alle ore 4,15 presso l’ufficio turistico di Fiumalbo. 

Per informazioni sulle escursioni in programma, su orari e costi delle camminate: 3711842531.

Le escursioni guidate sono promosse dal gruppo trekking La via dei monti con il patrocinio dei Comuni di Abetone, Fanano, Fiumalbo, Frassinoro, Montecreto, Pievepelago, Riolunato, Serramazzoni, Sestola, Parco del Frignano e consorzio Valli del Cimone.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • "Il Museo in diretta" presenta online la spettacolare chiesa di Sant'Agostino

    • solo oggi
    • Gratis
    • 21 gennaio 2021
    • Online
  • Giornata della memoria, in tv il concerto "Liberazione - Il tempo resterà"

    • solo domani
    • 22 gennaio 2021
    • Teatro Storchi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento