Vignette satiriche, cinema e teatro. Mostra racconta le donne a Fiorano

Mercoledì 6 marzo 2019, in occasione della 'Festa della donna', alle ore 19.00, presso il Caffè del Teatro Astoria, il Comune di Fiorano Modenese presenta la mostra 'Donne tra carta e realtà. Ritratto satirico della condizione femminile tra l'immaginario del fumetto e le (dis)avventure delle eroine di tutti i giorni"'.

La mostra è prodotta da Betty B. Festival del fumetto di Savignano e Vignola. Saranno presenti alcune delle autrici delle vignette esposte: Sara Menetti (collettivo Mammaiuto) e Marilena Nardi (vincitrice del World Press Cartoon 2018), insieme a Gian Lorenzo Ingrami (Cecigian). Seguirà l’inaugurazione della mostra, nel foyer
del teatro Astoria e l’aperitivo. La mostra sarà visitabile fino al 16 marzo a Fiorano Modenese

La serata del 6 marzo si conclude, alle ore 21, con la proiezione del film ‘Tre volti’, di Jafar Panahi con Behnaz Jafari e Jafar Panahi, al cinema teatro Astoria. Le iniziative per la ‘Festa della donna’ proseguono poi venerdì 8 marzo con lo spettacolo teatrale “Signorina, lei è un maschio o una femmina?”, Gloria Giacopini e Giulietta Vacis, alle ore 21 al cinema teatro Astoria in piazza Ciro Menotti.

L’ingresso a tutti gli eventi è libero e gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • La magia del Natale si accende con il presepe dell'Ex Cinema Principe

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Ex Cinema Principe
  • Giorno della Memoria, quattro appuntamenti con la Fondazione Fossoli

    • Gratis
    • dal 26 al 27 gennaio 2021
    • Online
  • Convegno Nazionale sulla Cannabis terapeutica, a Modena la seconda edizione

    • dal 6 al 7 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento