Storchi, visita-spettacolo “nel gran teatro della città”

Domenica 25 novembre alle ore 11.30 proseguono le visite spettacolo al Teatro Storchi “Nel gran teatro della città”. Gli attori di ERT Michele Dell’Utri, Simone Francia e Diana Manea accompagneranno il pubblico in una visita spettacolo alla scoperta del Teatro Storchi. Seguendo una drammaturgia originale scritta da Emanuele Aldrovandi, gli attori doneranno corpo e voce ad architetti, attori, aneddoti e curiosità che hanno segnato la storia dell’antico palcoscenico e quella della sua città: i primi spettacoli circensi ed equestri, le luci brillanti da varietà, fino ai capolavori che hanno animato il suo palco e la sua immensa platea al finire del secolo scorso.

Un’occasione preziosa per entrare negli anfratti più segreti del Teatro Storchi e per valorizzarne il patrimonio storico, architettonico e artistico.

Informazioni e prenotazioni:
Prezzi dei biglietti € 5
Biglietteria Teatro Storchi - Largo Garibaldi 15, Modena
Orari apertura al pubblico: martedì, venerdì e sabato ore 10 - 13 e dalle 16.30 -19 – mercoledì e giovedì ore 10-14
Biglietteria telefonica – tel. 059 2136021
Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13
biglietteria@emiliaromagnateatro.com | modena.emiliaromagnateatro.com | www.vivaticket.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • La magia del Natale si accende con il presepe dell'Ex Cinema Principe

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Ex Cinema Principe
  • Giorno della Memoria, quattro appuntamenti con la Fondazione Fossoli

    • Gratis
    • dal 26 al 27 gennaio 2021
    • Online
  • Convegno Nazionale sulla Cannabis terapeutica, a Modena la seconda edizione

    • dal 6 al 7 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento