Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

1 - UN TUFFO NELLA PRIMAVERA CON MODENA IN FIORE. La manifestazione florovivaistica che trasforma la città in un grande giardino a cielo aperto andrà in scena sabato 16 e domenica 17 marzo in centro storico. Questa storico evento, nato quasi 20 anni fa, da Piazza Pomposa, si è allargato sempre di più fino a riempire tante strade del cuore cittadino.

2 - "ELROW" ANIMA MODENAFIERE CON UNA FESTA FOLLE. La follia di uno dei party più amati al mondo contagia anche Modena. Musica elettronica, ritmi pulsanti e travestimenti: il pubblico verrà immerso in una giungla colorata e festosa dove l'unico re sarà il divertimento. Sabato 16 marzo dalle 21 al quartiere fieristico arriva Elrow.

3 - A BPER FORUM EVENTI CHIARA GAMBERALE E L'AMORE TRADITO.  L'ultimo romanzo di Chiara Gamberale - "L'isola dell'abbandono" (Feltrinelli), - prende le mosse dalle acque cristalline di Naxos, in Grecia, per dipanare una storia sulla paura che tutti abbiamo di perdere il controllo della nostra esistenza: l'autrice lo presenta domenica al pubblico modenese.

4 - A PIEDI LUNGO LA VIA DEI VULCANI DI FANGO. Domenica 17 marzo nuovo appuntamento con la camminata culturale sulla 'Via dei Vulcani di Fango', con prenotazione obbligatoria entro venerdì 15. Un percorso, accessibile a tutti, tra natura, geologia, storia e archeologia delle colline tra Sassuolo e Spezzano, insieme a tre guide esperte che sapranno indicare gli aspetti più interessanti del percorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate mute e squilli dalla Tunisia, anche a Modena boom di truffe "ping calls”

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Il futuro dell’Oncologia modenese, riconoscimenti per tre giovani ricercatori

  • Colleziona 175 multe in due anni, la Muncipale scopre anche una maxi evasione

  • Madre denuncia la scomparsa del figlio, rintracciato in carcere a Oslo

  • Malfunzionamento della caldaia: padre, madre e bimba di 2 anni al pronto soccorso

Torna su
ModenaToday è in caricamento