rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
WeekEnd

Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

A Modena è tempo di Fiera Campionaria. Ma anche di musei e mostre aperte, concerti e spettacoli teatrali. A Castelvetro visite guidate all'Acetaia Comunale, a Maranello canzoni della resistenza, a Castelnuovo un tributo a Frank Sinatra

Torna la "campionaria", alla Fiera di Modena un'edizione nel segno dei motori

Si annuncia ricco di novità il programma dell’85ª Fiera di Modena in programma da mercoledì 24 a domenica 28 aprile al quartiere fieristico in Viale Virgilio. Tra tutte spicca Modena Motor Gallery – la passione, un inedito spazio dedicato alla motor valley che si snoda attraverso l’esposizione di rare auto storiche, incontri con testimoni della formidabile storia del motorsport lungo la via Emilia, raduni e una mostra di opere pittoriche realizzate da Alessandro Rasponi. 

Mostre e musei aperti per il lungo ponte della Festa della Liberazione

La Festa della Liberazione giovedì 25 aprile, con il ponte che porta fino a domenica 28 aprile, è l’occasione per visitare il sito Unesco con piazza Grande, la Ghirlandina e le sale storiche del Palazzo comunale, i rinnovati Musei del Duomo, il Museo Civico con la mostra “Enigma proibito. Segreti ed erotismo nel poema criptato di Pietro Giannone”, e il Parco della Terramara di Montale che festeggia il ventennale con un festival di archeologia sperimentale e laboratori alla scoperta dell’età del bronzo. Ma anche le mostre di Fmav con la personale di Franco Fontana e “Zitt! Zitt! Arriva Lupo Alberto”. 

Il concerto dei vincitori del concorso "Nicolaj Ghiaurov" inaugura la rassegna Vox Mutinae 2024

Inaugura la rassegna musicale 'Vox Mutinae 2024, dove le arti si incontrano’, giunta alla sua settima edizione, con il primo concerto domenica 28 aprile 2024 alle 18 presso l’Auditorium della Corale Gioachino Rossini, in via Livio Borri 30, a Modena. Si esibiranno in un recital lirico due giovani e promettenti voci che hanno vinto l’edizione 2023 del Concorso Internazionale di canto lirico intitolato al grande basso Nicolaj Ghiaurov: il vincitore del primo premio del Concorso, il basso Andrea Vittorio De Campo e la vincitrice del premio speciale ‘Mirella Freni’, il soprano Anna Cimmarrusti.

Paola Geranio e Grazia Salierno: due personali al femminile alla galleria d'arte Ranarossa

Due nuove mostre a cura di Ersilia Sarrecchia inaugurano il 27 aprile dalle 18 alle 20.30 alla galleria Ranarossa di Via Montevecchio 19, a Modena: "Solve et coagula" di Paola Geranio e "Gibigiane" di Grazia Salierno. 

Gli eventi per i più piccoli da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Alla Tenda lo spettacolo teatrale “Sisygambis, Reine de Perse”

Domenica 28 aprile, alle 17.30, anteprima di Buk Festival con la rappresentazione teatrale “Sisygambis, Reine de Perse”, recitata in francese con sovratitoli in italiano. Scritto e diretto da Francesco Zarzana, lo spettacolo vede in scena Stéphanie Cals, Mathilde Mosnier, Anne-Sophie Morillon, Soraya Wanda. In scena i drammi delle donne che, nelle guerre, non vengono mai raccontati. 

Visita guidata all'Acetaia Comunale di Castelvetro

Domenica 28 aprile appuntamento con una visita guidata all'Acetaia Comunale di Castelvetro in due turni, alle 15.30 e alle 16.15. L’Acetaia Comunale - chiusa a luglio, agosto e dicembre - è aperta l’ultima domenica del mese. E’ possibile previa prenotazione organizzare visite guidate per gruppi al di fuori degli orari ordinari di apertura. 

A Maranello le canzoni della Resistenza: dalla lotta partigiana ai Modena City Ramblers

Sabato 27 aprile alle ore 18 è in programma nella Piazzetta Nelson Mandela (esterno Biblioteca Mabic) “Dalle belle città date al nemico...” conferenza-spettacolo sulla Resistenza con Marco Dieci (chitarra, pianoforte) e Claudio Silingardi (storico, vice presidente Istituto storico di Modena).

Tributo a Frank Sinatra al "Più spazio libero" di Castelnuovo

Dopo sei mesi dal debutto e dal tour in Romania, il quartetto composto da Mauro Pellegrini alla voce, Roberto Guerra alle tastiere, Giovanni Manzini al basso e Francesco Zanarelli alla batteria, ripropone lo splendido repertorio delle songs di Frank Sinatra arricchito da nuovi brani Bossanova. Un'ora e mezza di programma in un locale nato per dare spazio alle emozioni e dove si può gustare un buon piatto mentre si ascolta musica. L'appuntamento è il 28 aprile alle 21.30 al locale Più spazio libero di Castelnuovo Rangone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

ModenaToday è in caricamento