Letture e musiche per raccontare Zelda Fitzgerald al Passioni

Una serata letteraria, con incursioni teatral-musicali, alla scoperta di un personaggio femminile di grande fascino: Zelda Sayre Fitzgerald, la moglie dell'autore del "Grande Gatsby", a sua volta icona di stile, figura spregiudicata e piena di vitalità. E' in programma martedì 26 febbraio, alle ore 21, presso il locale Passioni, nel suggestivo foyer del teatro di viale Carlo Sigonio 382.

"Zelda: tutte le feste di domani" - questo il titolo dell'evento - è un progetto del gruppo SquiLibri, che alterna letture da romanzi, lettere e diari a interventi di racconto biografico, con canzoni e rivisitazioni dalle sonorità dell'epoca. Sul palco Stefania Delia Carnevali, Eleonora De Agostini, Francesco Rossetti, Luca Zirondoli, e i musicisti Daniele Rossi e Davide Cocco Cocconcelli. L'ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti. 

È un modo originale di celebrare l'Otto Marzo. Zelda nacque nel 1900 e scomparve nel 1948. Alla sua figura, tutta concentrata sul presente senza preoccuparsi del futuro, sono stati dedicati molti libri e, ultimamente, anche una serie tv americana ("Z: the beginning of everything" con Christina Ricci). Anche un regista acclamato come Ron Howard sta girando un film su di lei, con protagonista Jennifer Lawrence.

Zelda infrangeva le regole. Di famiglia benestante, da ragazza amava ballare, fare feste, prendere lezioni di danza e nuotare, assecondare spasimanti e corteggiatori. Nel 1920 si sposa con Francis Scott Fitzgerald ed è una grande storia d'amore che si sviluppa lungo tutti gli anni '20, tra New York e l'Europa. Comincia così una vita sregolata e celebrata della coppia: ubriachezza e comportamenti anticonformisti, guizzi poetici e poi il declino di Zelda, con i primi ricoveri in ospedale per schizofrenia. Nonostante la malattia, Zelda scrive il suo unico romanzo "Lasciami l’ultimo valzer", ristampato di recente da Biollati Boringhieri. Oltre che da questo romanzo, in larga parte autobiografico, gli attori leggeranno pagine da "Di qua dal paradiso", "Belli e dannati", "Il grande Gatsby", "Tenera e la notte" e dall'epistolario tra Zelda e Scott.  
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • Convegno Nazionale sulla Cannabis terapeutica, a Modena la seconda edizione

    • dal 6 al 7 febbraio 2021
    • Online
  • La magia del Natale si accende con il presepe dell'Ex Cinema Principe

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Ex Cinema Principe
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento