Scuole chiuse: come organizzare il tempo dei bambini

Una guida per organizzare la giornata dei nostri bambini in questi giorni senza lezioni a scuola

Con la chiusura delle scuole si può ripensare la giornata dei nostri bambini affinché possano utilizzare al meglio il proprio tempo e seguano le giuste regole per non ammalarsi. Ecco allora alcuni spunti utili da utilizzare per programmare la propria giornata:

Coinvolgere i bambini nella programmazione della giornata

Per renderli più partecipi dell’organizzazione della famiglia, può essere utile provare a coinvolgere i bambini nella pianificazione delle giornate e ascoltare le loro proposte e idee per la gestione del tempo insieme.

Alimentazione

E' fondamentale che durante questo periodo di tempo a casa, proprio a causa del possibile stato di noia, i vostri figli non siano portati a mangiare male. Infatti adottare abitudini alimentari sbagliate non è solo un problema per la correttezza alimentare, ma anche della qualità del proprio organismo. Ecco perché sono sempre consigliati alimenti ricchi di vitamina A, B, C e D, che ricordiamo non combattono il coronavirus in alcun modo, tuttavia sono importanti per rinforzare le difese immunitarie.

Attività Fisica

Anche il corpo ha bisogno dei suoi spazi ecco perché è importante che i bambini si apprestino a seguire una corretta attività fisica. La cosa più utile da fare è trasformare l'attività fisica in un gioco e casomai partecipare insieme a loro.

Attività didattica

Quando si ha tempo è necessario passarlo nel migliore dei modi per non trovare la noia. Pertanto si può dare spazio alla creatività per unire la didattica con il gioco, infatti sono numerosi gli strumenti che consenono di fare ciò, attraverso per esempio la didattica online fornita dalle scuole, oppure leggendo libri, o ancora imparando a fare cose manuali.

Giocare

Si è sempre bambini e il gioco è fondamentale per la propria crescita e dato che ora come genitori si ha più tempo è ancora più importante dedicare parte di quello a giocare con loro. I giochi possono essere i giochi da tavolo da fare in famiglia, ma anche attività in giardino, o ancora disegnare, o perché no costruire qualcosa di utile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Innovation days 2020, webinar d'orientamento scolastico su formazione e imprenditorialità

Torna su
ModenaToday è in caricamento