Orientamento scuole superiori di Modena: programma completo degli incontri online

Il programma, fitto di eventi, coinvolgerà la partecipazione di tutte le Scuole secondarie di secondo grado divise per ambiti distrettuali fino al 28 Novembre

Che cosa farò da grande? Quali sono le mie abilità e le mie inclinazioni? Quale indirizzo scegliere dopo le medie? Quali sono le professioni più richieste? Quali le opportunità nel mio territorio? Dove posso trovare un servizio di consulenza che mi aiuti a scegliere la scuola del mio domani? Sono le domande ricorrenti dei ragazzi delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado che tra gennaio e febbraio dovranno iscriversi alla scuola superiore, compiendo una scelta non facile e determinante per il futuro. In supporto agli studenti e alle loro famiglie, anche quest’anno in provincia di Modena sono stati organizzati i “Saloni dell’orientamento”, dove docenti e studenti dei singoli istituti superiori illustreranno le caratteristiche principali del piano formativo e le opportunità professionali.  

  Per ragioni di emergenza sanitaria quest’anno i Saloni dell’Orientamento si svolgeranno esclusivamente in modalità virtuale tramite la piattaforma https://saloneorientamento2020.fem.digital/- all’interno della quale sono contenute tutte le informazioni per iscriversi e partecipare agli eventi formativi rivolti alle famiglie, il calendario completo dei saloni e il calendario degli “open day”. Nel sito sono inoltre raccolte le presentazioni delle scuole secondarie di secondo grado del territorio e sono indicati i link utili per approfondire. 

Il programma, fitto di eventi, coinvolgerà la partecipazione di tutte le Scuole secondarie di secondo grado divise per ambiti distrettuali fino al 28 Novembre. Gli appuntamenti virtuali si dividono in eventi formativi per genitori e in saloni di orientamento.

Gli eventi della Camera di commercio di Modena dal titolo “Camera orienta: le prospettive occupazionali nella provincia di Modena” e condotti dagli operatori di IFOA si ripeteranno per dare una panoramica sui trend occupazionali dei vari distretti del territorio modenese:   

  • sabato 7 novembre 14 alle 15,30 sarà dedicato al distretto di Modena 
  • lunedì 16 novembre dalle ore 18 alle 19:30 sarà dedicato al distretto Terre d’argine (Carpi) 
  • sabato 21 novembre dalle ore 18 alle 19:30 sarà rivolto ai distretti Ceramico (Sassuolo) e di Pavullo 
  • sabato 28 novembre dalle ore 18 alle 19:30 lo sguardo sarà sul distretto Terre dei castelli (Vignola), Unione comuni del Sorbara (Castelfranco) e Area nord (Mirandola) 

  Gli eventi online dedicati ai Saloni dell’Orientamento finalizzati alla presentazione delle Scuole superiori presenti sul nostro territorio saranno così suddivisi:  

  •   sabato 14 novembre lo spazio sarà dedicato alle scuole della città di Modena: dalle 10 alle 11,30 gli istituti Dante Alighieri, Sacro Cuore, Zanarini, IAL, E.S.D.E.G. (Città dei Ragazzi); dalle 14 alle 16 gli istituti Barozzi, Cattaneo-Deledda, Ipsia Corni, IIS Corni, Fermi, Guarini e CPIA (Centro provinciale per l’istruzione degli adulti); a seguire dalle 16,30 alle 18,30 gli istituti Muratori-San Carlo, Selmi, Sigonio, Willigelmo, Tassoni e Venturi.  
  • giovedì 12 novembre dalle ore 20,30 alle ore 22, verranno presentati gli istituti del distretto Terre d’argine: Da Vinci, Fanti, Meucci, Vallauri e Nazareno. Per partecipare a questo evento occorre iscriversi sul sito https://attendee.gotowebinar.com/register/7256283472933395216 
  • sabato21 novembre dalle ore 14 alle 15:30 sarà la volta degli istituti del Distretto ceramico: 
  • Baggi, Ferrari, Formiggini, Morante e Volta; dalle ore 16 alle 17:00 interverranno gli istituti scolastici di Pavullo: Cavazzi, Marconi, IAL 
  • sabato 28 novembre dalle ore 14 alle 15:30 si svolgeranno le presentazioni degli istituti di Terre dei Castelli e Castelfranco: Levi, Paradisi; Spallanzani; dalle ore 16 alle 17:30 sarà dato spazio alle scuole dell’Area nord: Calvi, Galilei, Luosi e Morandi 

Per la realizzazione dei Saloni la Fondazione San Filippo Neri ha curato l’attività organizzativa e di raccordo con i soggetti e le istituzioni del territorio, raccordandosi con il Future Education Modena che ha realizzato la piattaforma e curato la digitalizzazione degli eventi. 

  La rete dei saloni è sostenuta grazie al finanziamento della Regione Emilia Romagna ed è promossa dal Tavolo provinciale Orientamento di cui è capofila il Comune di Modena, in collaborazione con la Fondazione San Filippo Neri di Modena, la Provincia di Modena, i Comuni, l’Ufficio scolastico regionale - ambito territoriale di Modena-, Ial Emilia-Romagna, la Camera di Commercio di Modena ed il Coordinamento provinciale genitori. 

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Innovation days 2020, webinar d'orientamento scolastico su formazione e imprenditorialità

Torna su
ModenaToday è in caricamento