rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Green Fiorano Modenese

Emilia 3, l’auto solare prepara nuovi record sulla pista della Ferrari

Per la prima volta un veicolo ad alimentazione fotovoltaica è entrato sul circuito di Fiorano: sono gli ultimi test prima di partecipare in aprile alla Carrera Solar Atacama in Cile

Emilia 3, l’auto solare progettata e costruita dal team Onda Solare, ha effettuato una serie di test sulla pista della Ferrari a Fiorano prima di imbarcarsi dal porto di Genova per raggiungere Santiago del Cile. Una nuova avventura porterà Emila 3 nel mese di aprile nel deserto di Atacama dove si svolgerà la Carrera Solar Atacama, una delle più famose competizioni mondiali tra prototipi e macchine a energia solare.

A organizzare la competizione è l’associazione Ruta Solar che incoraggia l’innovazione tecnologica e la ricerca attraverso progetti ed eventi basati sull’utilizzo di energie rinnovabili. Il prossimo 13 aprile ogni team iscritto alla gara dovrà presentare ufficialmente l’auto solare presso il Palacio de la Moneda a Santiago del Cile. Onda solare con il prototipo Emila 3 sarà ancora una volta l’unico team Italiano in gara, dopo le esperienze del World Solar Challenge in Australia, del Solar Challenge ad Abu Dhabi e del Morrocan Solar Challenge di Marrakech. La gara prevede oltre 2300 km da percorrere. Una difficile sfida ad alta quota con repentini cambiamenti climatici vicino alle aree costiere e un calore estremo nel deserto tra i più aridi al mondo. Tarapaca, Antofagasta e Atacama Tre sono le tre diverse regioni che verranno attraversate da Emilia 3 “spinta” dall’ energia del Sole.

Il Team Onda Solare nasce e lavora nella Motor Valley lungo l’asse della via Emilia da Castel San Pietro Terme, Bologna, Maranello sino a Reggio Emilia. Partecipano al team docenti e studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore A. Ferrari di Maranello, professori e ricercatori dell’università di Bologna e del CNR e un lungo elenco di artigiani, appassionati e ditte grandi e piccole. Un team sempre in “rinnovabile movimento” e in continua evoluzione che sta progettando un nuovo innovativo veicolo prototipale, un Cruiser a zero emissioni elettrico-solare a quattro posti per partecipare alle prossime competizioni internazionali  e per la mobilità futura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emilia 3, l’auto solare prepara nuovi record sulla pista della Ferrari

ModenaToday è in caricamento