Educazione Ambientale. Formigine più pulita grazie al lavoro degli ecovolontari

In occasione della settimana europea per la riduzione dei rifiuti, tanti sono gli ecovolontari che renderanno la cittadina di Formigine più pulita

In occasione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, sono numerose le iniziative che si svolgono a Formigine. Gli ecovolontari attivi presso il Centro di educazione ambientale di Villa Gandini, insieme ad alcuni migranti e ai ragazzi che stanno svolgendo un progetto d’inserimento lavorativo nella struttura, sono impegnati in attività di pulizia straordinaria della pista ciclabile nelle pertinenze della villa. Le guardie ecologiche volontarie, assieme alla Polizia municipale, intensificano il servizio di vigilanza ambientale allo scopo di contrastare eventuali abbandoni di rifiuti. 

Sabato 26 novembre, i volontari della Podistica Formiginese effettueranno la pulizia del parco di Villa Benvenuti, del quale si occupano dall’anno scorso.Nel pomeriggio di giovedì 1 dicembre, presso il Centro di educazione ambientale, saranno organizzate “Le Olimpiadi dello spreco”. Si tratta di giochi a squadre sui temi dello spreco di energia, di acqua, di cibo e di risorse per ragazzi da 6 a 14 anni (prenotazione obbligatoria, scrivendo a: f.valentini@lalumaca.org). 

Formigine punta sull’educazione ambientale per le nuove generazioni e su progetti specifici, non limitandosi a questa settimana - afferma l’Assessore all’Ambiente Giorgia Bartoli - Anche durante il periodo natalizio, infatti, gli ecovolontari metteranno in campo alcuni “blitz” di pulizia del territorio, fornendo al contempo anche informazioni alla cittadinanza sul corretto conferimento dei rifiuti e sulle novità introdotte di recente dall’Amministrazione in materia, come l’intercomunalità delle isole ecologiche che consente a tutti i cittadini dell’Unione di usufruire comodamente di tutti i 12 centri di raccolta situati nei comuni di Formigine, Maranello, Fiorano, Sassuolo, Frassinoro, Montefiorino, Palagano e Prignano e di ottenere sconti sulla Tari”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

Torna su
ModenaToday è in caricamento