Mobilità sostenibile, anche le aziende si danno una "Mo.ssa"

Un nuovo marchio per le imprese modenesi che avviano iniziative per rendere più ecologici e razionali gli spostamenti casa-lavoro. è l'idea lanciata da Amo, l'Agenzia per la Mobilità

Più trasporti pubblici per i dipendenti ma anche più car pooling, agevolando fra l'altro chi va al lavoro in bici grazie a parcheggi protetti in azienda. Sono solo alcuni esempi di azioni virtuose nell'ambito a Modena del progetto "Mo.ssa", che certifica l'impegno delle aziende per la sostenibilità ambientale. 

L'iniziativa, ribattezzata "Mobilità sistematica sostenibile aziendale", si pone l'obiettivo di promuovere gli spostamenti casa-lavoro, per migliorare la qualità dell'aria e della vita in generale "decongestionando le strade negli orari di punta". Si tratta di un progetto ideato dall'Agenzia della mobilità in collaborazione con Camera di commercio, Legacoop Estense, Cna Modena, Fiab e Legambiente. 

In sostanza, si è spiegato mercoledì scorso in conferenza stampa in Comune, "Mo.ssa collaborerà con le aziende del territorio per organizzare gli spostamenti casa-lavoro in maniera più sostenibile, e accrediterà le imprese virtuose che mettono in campo le azioni migliore per ridurre l'impatto ambientale". 

Ad esempio, verranno organizzate iniziative di formazione e supporto per i mobility manager aziendali. I partecipanti, oltre ad offrire un contributo alla salvaguardia dell'ambiente, otterranno il logo Mo.ssa che certificherà il loro impegno: le azioni promosse e sviluppate verranno poi condivise in un sito web dedicato.

(DIRE)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, ricoverati due famigliari del paziente carpigiano

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagiati. Casi anche a Sassuolo e Maranello

  • Coronavirus, raggiunta quota 47 contagi in regione. A Modena sono 8 gli ammalati

Torna su
ModenaToday è in caricamento