rotate-mobile
Guida

Profughi, un nuovo bando per l'accoglienza di cento persone

Da novembre a fine anno, per 33 euro al giorno ciascuno. La Prefettura ha indetto il bando per individuare strutture dove ospitare i richiedenti asilo. Domande presentabili fino al 2 novembre

Dopo il primo bando da quasi un miione di euro, la Prefettura ha pubblicato un nuovo avviso per “l'affidamento del servizio di accoglienza ed assistenza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale”. Si tratta di un bando pubblico, sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, che coinvolgerà più operatori economici attivi nella provincia di Modena , che faranno parte di accordo quadro su cui basare l’aggiudicazione di affidamenti specifici per il servizio di accoglienza di cittadini stranieri.

Scopo della gara è determinare una graduatoria di associazioni, altri organismi del privato sociale o operatori economici che hanno maturato una comprovata esperienza nell’ambito del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR), ovvero in progetti di accoglienza destinati ai richiedenti la protezione internazionale, o nella gestione dell’emergenza Nord Africa, ai fini dell’affidamento dei servizi di gestione amministrativa, assistenza generica alla persona, pulizia ed igiene ambientale delle strutture di accoglienza, erogazione dei pasti, fornitura di beni di prima necessità, nonché dei servizi per l’integrazione sociale. 

Le strutture di accoglienza dovranno essere situate nel territorio della provincia di Modena e le singole convenzioni, stipulate con gli operatori partecipanti secondo l’ordine di collocazione nella graduatoria, avranno decorrenza dal 7 di novembre e durata fino al 31 dicembre 2015. Le domande di partecipazione alla gara potranno essere presentate entro le ore 12,00 del giorno 2 novembre 2015.

Come nel primo bando, chi accoglierà i profughi otterrà un contributo di 33 euro (iva inclusa) al giorno per ogni straniero, per una cifra totale che si attesta a 180mila euro. Copia dell’avviso di gara e tutta la modulistica sono consultabili e scaricabili all’indirizzo web: www.prefettura.it/modena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Profughi, un nuovo bando per l'accoglienza di cento persone

ModenaToday è in caricamento