Alluvione Modena, disponibili moduli per i risarcimenti danni

Servono sia ai privati sia alle imprese. Distribuiti dalla Regione, sono on line e negli Urp del Comune. Su internet anche elenco degli elettricisti convenzionati per l'emergenza

Alluvione ad Albareto

Sono disponibili sul sito internet del Comune di Modena (www.comune.modena.it) e negli Urp della città i moduli diffusi dalla Regione Emilia Romagna per effettuare la ricognizione dei danni subiti dai privati e dalle imprese a causa degli allagamenti dei giorni scorsi provocati dall'alluvione causata dalla rottura di un argine destro del fiume Secchia. La procedura è stata avviata dalla Regione per realizzare una tempestiva attività di ricognizione dei fabbisogni per gli interventi di ripristino e per i danni subiti dalle abitazioni e dalle imprese, oltre che dalle infrastrutture pubbliche.Le schede devono essere complicate entro il 28 febbraio. È consigliabile predisporre anche una documentazione fotografica dei danni subiti.

L'iniziativa è prevista nell'ambito della dichiarazione di stato di crisi regionale che è stata assunta in attesa della dichiarazione di stato di emergenza nazionale già richiesta dal presidente della Regione Vasco Errani.

Le schede a disposizione sono due: la B riguarda la ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio di edilizia privata, dei beni mobili e dei beni mobili registrati; la C è relativa alla ricognizione dei danni subiti dalle attività economiche e produttive. 

L'Urp di piazza Grande ( Piazza Grande 17, piano terra del Palazzo comunale, tel. 059 203.12) è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e, al lunedì, al martedì, al giovedì e al venerdì anche dalle 15 alle 18.30; al sabato dalle 9.30 -alle 12.30.

L'Urp della circoscrizione 2 sotto il quale ricade Albareto è in via Nonantolana 685/S (tel. 059 2034150 - E-Mail: crocetta@comune.modena.it) ed è apertodal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13, al lunedì e al giovedì anche dalle 14.30 alle 18.

Sul sito del Comune di Modena è disponibile anche l'elenco degli elettricisti convenzionati per l'emergenza alluvione fornito dalle associazioni di categoria Cna e Lapam e relativo a ditte del capoluogo e di altri centri del territorio provinciale interessati dall'alluvione. Insieme all'elenco è disponibile anche il riepilogo dei prezzi calmierati, ridotti rispetto all'indagine costi del 2006. Le ditte garantiscono la presenza costante sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento