Anagrafe canina: dove iscrivere il proprio cane a Modena

Quando si prende un cane è necessario iscriverlo all'anagrafe canina del proprio Comune di Residenza

Per proteggere i propri amici a quattro zampe è stata istituita dal Ministero della Salute l'anagrafe canina, che consente di inserire in un registro pubblico il proprio cane e dotarlo di microchip, così che possiate trovarlo in caso si perdesse. I dati vengono raccolti dall'amministrazione regionale alla banca nazionale, tuttavia tale registrazione avviene a livello comunale, e più precisamente nel Comune di residenza. 

Tempistiche

Secondo la normativa la registrazione all'anagrafe canina deve avvenire entro e non oltre il secondo mese di vita del cane, oppure entro 15 giorni dal momento in cui si entra in possesso del cane. 

A cosa serve il microchip 

Grazie al microchip che viene innestato nel collo del cane, durante le procedure di registrazione all'anagrafe canina, tale software sarà collegato da quel momento ad una persona identificata con nome, cognome, codice fiscale, numero di telefono e indirizzo di residneza. A svolgere ovviamente tale mansione di innesto del microchip è il veterinario. 

Inoltre, il microchip funge anche da memoria, così che se il vostro case dovesse andare in ospedale o dal veterinario sarà possibile avere uno storico delle sue diagnosi pregresse. 

In caso di passaggio di proprietà

Nel caso vi sia un passaggio di proprietà il cedente dovrà consegnare insieme al cane anche il documento di passaggio di proprietà, ovvero la seconda parte del certificato di iscrizione spiegato in precedenza, che dovrà essere aggiornato con i dati del nuovo proprietario. Una volta compilato il documento è necessario inviarlo all'ASL di registraizone del cane, che aggiornerà la banca dati.

Il costo 

Il costo dell aprocedura quivale a quello del microchip ovvero di 3,20 euro.

Anagrafe canina a Modena

L'anagrafe canina a Modena si trova in Via Santi, 40 a Modena (41123). 

Telefono: 059/2032903 059/2032214

Fax: 059/2032160

E-Mail: anagrafe.canina@comune.modena.it

Orario: lunedì e giovedì 8.30-13.00 e 14.30-18.00.

Un corso di formazione per chi un cane lo ha già e per chi vorrebbe adottarne uno

Perché una corretta informazione permette di evitare errori comuni e di tenere un comportamento appropriato nei confronti dei nostri amici a quattro zampe e di chi ci circonda, salvaguardando sia i diritti degli animali che la salute e l'incolumità pubblica. Il percorso, realizzato in collaborazione con l’Ordine dei Veterinari di Modena e giunto alla sua settima edizione, prevede sei giornate di lezione con personale esperto dell’Ordine e dell’Azienda USL.

ra i temi più interessanti il linguaggio del cane, la relazione col padrone e i principali errori di comunicazione, lo sviluppo comportamentale in relazione alle diverse fasi della vita, l’aggressività e come prevenirla, i principali problemi dei cani, le regole per una serena convivenza con i bambini. È prevista anche una lezione pratica di gruppo, in ambiente esterno e con la partecipazione di un educatore cinofilo, durante la quale sarà possibile sperimentare insieme al proprio cane le conoscenze acquisite. Al termine del percorso anche un test di verifica per il rilascio di uno specifico attestato, il cosiddetto “patentino” (facoltativo).

 Alle precedenti edizioni hanno partecipato e conseguito l’attestato finale in tutto più di 300 persone. Nel 2018 i cani iscritti all’anagrafe canina in provincia di Modena erano 98.300, uno ogni 7 abitanti.

Il percorso si svolgerà ogni sabato mattina dal 4 maggio all’8 giugno, dalle 10 alle 12 alla sala Auditorium del Centro Servizi del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Modena a Baggiovara (via Martiniana 21, ingresso 4, 2° piano). Online sul sito AUSL il programma con tutti gli appuntamenti. Le iscrizioni, che prevedono un contributo di 30 euro per ogni iscritto, terminano mercoledì 1 maggio e si effettuano tramite il form online raggiungibile dalla pagina dedicata sul portale dell’Ausl.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni muore dopo il trasporto dall'Ospedale di Sassuolo a Baggiovara, aperta indagine

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Persona muore bruciata all'interno di un'auto, giallo alla periferia di Modena

  • Scontro sulla Nazionale per Carpi, morto un automobilista

  • Da Milano a Modena per salvare una vita, un organo scortato dalla Municipale

  • Travolta lungo via Giardini, grave una 52enne soccorsa dall'eliambulanza

Torna su
ModenaToday è in caricamento