menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Europee. Il voto dei cittadini UE residenti a Modena

I cittadini dell’Unione che desiderano esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento spettanti all’Italia devono iscriversi entro il 25 febbraio all’apposita lista

I cittadini dell’Unione europea che risiedono a Modena e che, alle prossime elezioni europee, desiderano esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia devono presentare domanda di iscrizione nell’apposita lista entro lunedì 25 febbraio.

Per presentare la domanda di iscrizione, gli interessati devono compilare il modulo predisposto dal ministero dell’Interno (che si può scaricare dal sito dait.interno.gov.it/elezioni/documentazione/europee-2019-modulo-optanti). Una volta compilato e stampato, il modulo dovrà essere completato con la firma autografa e inviato o consegnato a mano, entro le 12.30 di lunedì 25 febbraio, all’Ufficio elettorale del Comune di Modena, in via Santi 40. L’ufficio è aperto dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30; il giovedì è aperto anche il pomeriggio, dalle 14 alle 18.

Il modello di domanda disponibile nella doppia lingua, italiano e inglese. I cittadini provenienti da Austria, Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Germania, Danimarca, Estonia, Spagna, Finlandia, Francia, Grecia, Croazia, Ungheria, Irlanda, Lituania, Lussemburgo, Lettonia, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Romania, Svezia, Slovenia e Slovacchia, i cui Stati di appartenenza hanno reso disponibile la traduzione della domanda potranno utilizzare un modello bilingue, in italiano e nella propria lingua d’origine.

L’Ufficio elettorale nei mesi scorsi ha inviato al domicilio dei cittadini comunitari residenti a Modena, il modello d'iscrizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento