Lavoro

Come lavorare nella pubblica amministrazione

Tutto quello che c'è da sapere per partecipare alle selezioni per lavorare nella pubblica amministrazione

 

Gli avviamenti a selezione sono la modalità utilizzata dalle Pubbliche Amministrazioni (comuni, scuole, provincia, USL…) per assumere dipendenti con qualifiche e profili per i quali è richiesto il solo requisito della scuola dell'obbligo, quali ad esempio: operatore videoterminalista, operaio generico, manutentore del verde, ausiliario nelle scuole o nei nidi o nelle case di riposo…

Pubblicazione delle offerte
Il Centro per l'Impiego pubblica le occasioni di lavoro disponibili per le aste:

  • 30 giorni prima quando si tratta di posti a tempo indeterminato
  • 8 giorni prima quando si tratta di posti a tempo determinato.

Le offerte sono esposte nelle bacheche del Centro per l'Impiego, nella bacheca dell'Informagiovani di Modena e sono pubblicate sul sito internet della Provincia di Modena e potranno essere aggiornate fino a 8 giorni prima della data dell'asta.
E' possibile passare dal Centro per l'Impiego o contattarlo telefonicamente qualche giorno prima dell'asta per sapere quali posti siano disponibili. 
Le offerte verranno inoltre pubblicate sui giornali locali qualche giorno prima ed inviate anche ad altri soggetti quali sindacati, Uffici per le Relazioni col Pubblico di ogni comune presso cui è possibile ricevere l'informazione.

Date delle aste

Le aste si terranno negli orari di apertura al mattino nei giorni 8, 18 e 28 di ogni mese. Qualora una di queste date cada in giorno festivo, le aste si terranno nel primo giorno non festivo successivo.


Requisiti
Chi è maggiorenne ed ha assolto l'obbligo scolastico. 
La Pubblica Amministrazione può richiedere il titolo della scuola dell'obbligo (terza media salvo che per le persone che hanno conseguito la 5° elementare prima del 1962) e può richiedere una qualifica (es operatore videoterminalista, aiuto cuoco, magazziniere…).
Quando vengono richiesti questi titoli può partecipare solo chi ne sia in possesso. Il possesso può essere provato sia presentando idonea documentazione, sia presentando una autocertificazione (dichiarazione sostitutiva di certificazione).
Possono partecipare alle aste anche i cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti, se in possesso dei requisiti richiesti.

Modalità di partecipazione
Fare domanda presentandosi personalmente presso il Centro per l'Impiego nei giorni in cui si tiene l'Asta, muniti di un documento di identità. Verrà formata una graduatoria di cui si servirà la Pubblica Amministrazione per le assunzioni.

A quali avviamenti si può partecipare
Per i posti di lavoro a tempo determinato potranno partecipare tutte le persone prive di occupazione:
1) sono considerate prive di occupazione le persone che hanno reso la dichiarazione di immediata disponibilità o che non svolgono alcuna attività lavorativa (né dipendente, né autonoma, né parasubordinata)
2) le persone che pur lavorando possono acquisire o hanno acquisito e mantengono los stato di disoccupazione.
E' consigliabile rivolgersi al centro per l'impiego di competenza per la verifica del possesso di questi requisiti.

Per i posti di lavoro a tempo indeterminato potranno partecipare tutte le persone anche occupate.

Calcolo del punteggio per la graduatoria

  • Ad ogni partecipante vengono attribuiti 100 punti
  • Viene sottratto un punto per ogni 1.000 euro del dato ISEE (Indicatore di Situazione Economica Equivalente -vedi retro-) fino ad un massimo di 25 punti
  • Vengono sottratti 25 punti a chi non presenti la dichiarazione ISEE (vedi retro)
  • Vengono aggiunti 5 punti a chi ha reso la dichiarazione di immediata disponibilità (e quindi ha lo stato di disoccupazione) presso il Centro per l'Impiego competente per domicilio. La dichiarazione di immediata disponibilità che fa aggiungere i 5 punti deve essere stata resa prima della data di pubblicazione dell'occasione di lavoro. Quindi non sarà utile una dichiarazione resa il giorno dell'asta o nei giorni immediatamente precedenti.
  • Alla persona che lo stato di disoccupazione viene attribuito un ulteriore punteggio sulla base dell'età anagrafica:

2 punti se ha compiuto 40 anni
4 punti se ha compiuto 45 anni
6 punti se ha compiuto 50 anni

  • La graduatoria è ordinata secondo criterio di precedenza per chi ha punteggio maggiore.
  • A parità di punteggio prevale la persona più giovane


L'anzianità di iscrizione non viene più considerata per il punteggio. I familiari a carico e il reddito invece saranno compresi nella dichiarazione ISEE (i figli minori e i maggiorenni che ancora studiano non dovranno più essere iscritti alle liste per essere considerati a carico)

Durata della graduatoria
Normalmente la graduatoria è valida solo per lo specifico posto di lavoro indicato nell'asta. 
solo per le assunzioni a tempo determinato, la Pubblica Amministrazione può richiedere che la graduatoria sia utilizzata anche per coprire altri posti di lavoro della stessa qualifica che si rendano disponibili nei sei mesi successivi alla pubblicazione della graduatoria. 
Questa possibilità deve essere esplicitamente indicata nel momento in cui l'asta viene pubblicizzata.

Segnalazione dei nominativi alla Pubblica Amministrazione
Dalla graduatoria viene segnalato alla Pubblica Amministrazione almeno il triplo delle persone richieste (ma possono essere segnalate anche più persone se se ne ravvisa la necessità). 
La Pubblica Amministrazione convocherà - di norma con telegramma - le persone segnalate affinché sostengano una prova. La pubblica amministrazione le potrà convocare tutte insieme o in tempi diversi, o limitarsi a convocare la prima in graduatoria e attendere il risultato della prova per convocare eventualmente le altre, nel caso la prima sia risultata non idonea.

Prova di idoneità
Ci può essere una prosa di idoneità, non una prova comparativa. Questo significa che la pubblica amministrazione non potrà cercare la persona più competente per quel profilo tra quelle segnalate, ma dovrà limitarsi ad accertare che le persone segnalate siano idonee per il profilo che sta cercando e seguire l'ordine di graduatoria nell'effettuare l'assunzione. Le persone idonee devono, quindi, essere assunte in ordine di graduatoria.
Le persone che, senza giustificato motivo, non si presentano alla prova o rifiutano l'assunzione non possono partecipare per sei mesi alle aste nell'intera regione e, qualora ne siano in possesso, perdono lo stato di disoccupazione. In questo caso non potranno rendere una nuova dichiarazione di immediata disponibilità per i successivi quattro mesi.

Il dato ISEE 
L'attestazione ISEE (Indicatore di Situazione Economica Equivalente) è un documento unico che serve per tutti i componenti della stessa famiglia ed ha validità di un anno. E' necessario presentare al Centro per l'Impiego l'attestazione più recente in corso di validità.
Per ottenere il dato ISEE occorre rivolgersi ad un CAF (Centro di Assistenza Fiscale), agli uffici INPS.

CAF convenzionati a Modena

  • ACLI Service Modena srl: Via Campanella, 43 - Tel. 059/220314
  • CAAF CGIL CSC srl: Via S. Faustino, 157/E - Tel. 059/299501
  • CAF 50 & Più (Confocommercio): Via Begarelli, 31 - Tel. 059/584211
  • CAF CISL Modena: Via Rainusso, 56/58  - Tel. 059/332250
  • CAF Coldiretti srl: Via M. Fanti, 60 - Tel. 059/365711
  • CAAF Cconfagricoltura Pensionati srl: Via Diena, 7 - Tel. 059/453411
  • CAF MCL - Movimento Cristiano Lavoratori:  Via Taglio, 67/B - Tel. 059/222689
  • CAAF Pensionati e Dipendenti CIA srl: Via Santi , 14 - Tel. 059/827620
  • CAF Sicurezza Fiscale srl (Cescon - Confesercenti): Via Santi, 8 - Tel. 059/892647, 059/418302
  • Corrispondente CAAF UIL Modena - Soc. Coop. B. Buozzi arl: Via Leonardo da Vinci, 5 -  Tel. 059/345777
  • CAF Confartigianato: Via Emilia Ovest, 89 - Tel. 059-827279


Esistono, inoltre, altri CAF che ogni lavoratore e' libero di contattare, tenendo presente che il servizio potrebbe non essere gratuito.

Per informazioni 
Centro per l'Impiego di Modena 
Via Costellazioni, 180 - Tel. 059/209977
Orario: lunedì, mercoledì, venerdì 8.45 - 12.30, martedì e giovedì 8.45 - 12.00 e 14.30 - 16.00 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come lavorare nella pubblica amministrazione

ModenaToday è in caricamento