Sabato, 16 Ottobre 2021
Trasporto locale Stadio Braglia / Via Fabriani

Seta, conversione abbonamenti: biglietteria potenziata

Anche nel week-end sportelli aperti senza interruzioni daIle ore 5,30 alle 20,30. Da lunedì 8 luglio sarà possibile convertire anche i vecchi biglietti e le vecchie tessere ricaricabili. Chi ha già convertito la tessera può ricaricare l'abbonamento mensile via web, al bancomat e con la app di Seta per smartphone/tablet

Per consentire al maggior numero possibile di utenti di effettuare la conversione delle vecchie tessere e passare al nuovo sistema “Mi Muovo”, Seta ha disposto il potenziamento degli sportelli della biglietteria dell’Autostazione di Modena anche per le giornate di sabato 6 e domenica 7 luglio. Anche nel primo week-end di luglio, dunque, la biglietteria resterà aperta dalle ore 5,30 alle ore 20,30, senza interruzioni e con un maggior numero di sportelli operativi rispetto allo standard del periodo estivo. In questo modo anche chi non ha ancora avuto la possibilità di recarsi in Autostazione potrà approfittare del prolungamento di operatività disposto dall’azienda.

Seta ricorda inoltre che da lunedì 8 luglio sarà possibile convertire i vecchi biglietti di corsa semplice, le carte valore extraurbane da 5 euro, nonchè il valore residuo ancora presente sulle vecchie tessere ricaricabili ordinarie (ex Atcm Card e Atcm Card Senior) con i nuovi titoli di corsa semplice a tariffa equivalente o con titoli Multicorsa cartacei. Fino al 15 luglio queste operazioni saranno attivabili esclusivamente presso la biglietteria dell’Autostazione di Modena, mentre nelle altre biglietterie Seta di Modena e della provincia la conversione dei vecchi titoli sarà attivata nella seconda metà del mese di luglio.

Chi ha già effettuato la conversione della vecchia tessera può ricaricare l’abbonamento via web direttamente sul sito di Seta con addebito su carta di credito, oppure può utilizzare il servizio di ricarica degli abbonamenti Seta negli sportelli bancomat dei gruppi bancari Unicredit ed Intesa Sanpaolo (circa 150 presenti in tutto il territorio provinciale). La ricarica è possibile anche per correntisti di altre banche. Infine, è possibile ricaricare il proprio abbonamento Seta anche via smartphone o tablet, grazie ad una app utilizzabile in ambiente Android e Ios che può essere scaricata gratuitamente dai portali Apple Store e Google Play/Android Market (nella maschera di ricerca digitare “Seta” oppure “Seta Modena”). Sul sito web di Seta è inoltre possibile prenotare la nuova tessera, che sarà disponibile dopo 15 giorni presso la biglietteria prescelta.

Si coglie l’occasione per ribadire che il passaggio al nuovo sistema di bigliettazione regionale “Mi Muovo” è pienamente operativo sulla rete urbana di Modena: le nuove apparecchiature sono presenti e funzionanti su tutti i mezzi in servizio. Fino al 15 luglio, invece, sui servizi urbani di Carpi e Sassuolo nonché sulla rete extraurbana si potranno utilizzare ancora i vecchi titoli di viaggio (purché validi). Fino a tale data i titolari di vecchi abbonamenti potranno effettuare la ricarica nelle biglietterie extraurbane e in quelle di Modena FF.SS. e Piazzale Manzoni. I possessori di biglietti di corsa semplice (sia vecchi che nuovi) potranno salire a bordo ed utilizzarli: in assenza delle apparecchiature idonee, dovranno farlo presente all’autista che provvederà ad obliterare manualmente il biglietto. Per ogni ulteriore informazione gli utenti hanno a disposizione il sito www.setaweb.it ed il numero di informazioni telefoniche 840 000 216. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seta, conversione abbonamenti: biglietteria potenziata

ModenaToday è in caricamento