rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Viabilità Caduti in Guerra / Rua Pioppa

Piano Sosta Modena, cosa cambia per operatori e lavoratori

Tutte le informazioni e le novità dal 21 luglio per chi lavora in centro e nelle zone di viali e margini

Operatori e lavoratori del centro. Per sostare in strada nelle zone dei margini interni ed esterni potranno fare un abbonamento mensile di 20 euro o annuale di 200 euro. Non sarà invece valido per la zona viali. In mancanza di abbonamento il parcheggio verrà regolamentato con tariffa oraria. In alternativa potranno parcheggiare al Novi Park con un abbonamento mensile di 60 euro, annuale di 600 euro e annuale con posto riservato di 900 euro. A partire dall’1 marzo 2013, come tutti gli altri cittadini, potranno anche acquistare in diritto di superficie per 99 anni un box auto (28 mila 846 euro più Iva) o un posto auto (25 mila 962 euro più Iva). Con l’acquisto o l’affitto annuale avranno diritto a un servizio di navetta gratuito con partenza ogni 10 minuti verso il centro. Potranno infine optare per una delle soluzioni non a pagamento (categoria Cittadini che non vogliono sostare a pagamento).

Operatori e lavoratori delle zone viali e margini. Per sostare in strada nelle zone dei margini interni ed esterni potranno fare un abbonamento mensile di 20 euro o annuale di 200 euro. Non sarà invece valido per la zona viali. In mancanza di abbonamento il parcheggio verrà regolamentato con tariffa oraria. In alternativa potranno parcheggiare al Novi Park (categorie Cittadini che si recano in centro, residenti e operatori senza abbonamenti, studenti e Cittadini, residenti, operatori e lavoratori di viali e margini con box acquistato o in affitto al Novi Park) oppure optare per una delle soluzioni non a pagamento (categoria Cittadini che non vogliono sostare a pagamento).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano Sosta Modena, cosa cambia per operatori e lavoratori

ModenaToday è in caricamento