Dove richiedere contrassegno disabilità a Modena

Tutte le informazioni necessarie per effettuare la richiesta di autorizzazione o rinnovo della stessa per disabilità

Il titolare del contrassegno può transitare in ZTL e accedere all'ingresso del cimitero di S.Cataldo. Può parcheggiare negli spazi riservati indicati dall'apposita segnaletica. Se gli spazi dedicati non sono disponibili può parcheggiare negli altri spazi di sosta in deroga al pagamento e al disco orario. La circolazione del veicolo a servizio del disabile, nella ZTL dei Comuni con sistema di controllo elettronico, è soggetta a preventiva comunicazione.

Richiesta autorizzazione e contrassegno

Per prima cosa occorre prenotare la visita da effettuare presso l'Ufficio Disabilità dell'Azienda USL per ottenere il certificato medico che attesti la "effettiva capacità deambulatoria sensibilmente ridotta".

Cup - (centro unico di prenotazione provinciale) - Servizio Tel&prenota (teleprenota) e servizio Videoprenota per visite ed esami medici

Dopo aver ricevuto il certificato medico si può fare richiesta di autorizzazione presso l'Ufficio sosta.

La richiesta può essere presentata dall'interessato residente nel Comune di Modena o da da soggetto incaricato.
Qualora l'interessato non si rechi personalmente presso l'Ufficio sosta, alla richiesta occorre allegare copia della sua carta di indentità. E' necessario allegare anche apposita delega se chi presenta la domanda non è convivente con il richiedente l'autorizzazione. Alla richiesta si deve allegare il certificato medico rilasciato dal medico-legale dall'Azienda USL di Modena che, previa visita medica, attesta espressamente la "effettiva capacità deambulatoria sensibilmente ridotta". Nell'apposito modulo l'interessato dovrà indicare massimo 2 targhe di veicoli che saranno utilizzati per gli spostamenti in ZTL. In caso il disabile dovesse utilizzare  temporaneamente un veicolo alternativo a quelli già comunicati dovrà comunicarne la targa all'Ufficio autorizzazioni o alla Polizia Municipale o attraverso il fax o per posta elettronica citando il numero del contrassegno.

Documentazione e modulistica (i documenti da allegare sono indicati nel modulo)
Richiesta per rilascio autorizzazione e contrassegno

Validità autorizzazione e  contrassegno

Il contrassegno è strettamente personale, non è vincolato ad uno specifico veicolo, deve essere utilizzato "al servizio della persona invalida" ed ha valore su tutto il territorio nazionale.
L'autorizzazione cartacea deve essere tenuta assieme al contrassegno in funzione dei controllo  di polizia stradale.
La validità è di 5 anni. La validità può essere inferiore quando il medico lo stabilisca sul certificato per problemi temporanei di deambulazione ridotta. L'autorizzazione è rilasciata in carta libera.
Il contrassegno "originale" deve essere esposto in modo ben visibile sul cruscotto del veicolo che si trova al servizio del disabile, in modo che sia completamente leggibile e visibile.

Rinnovo autorizzazione e contrassegno

La richiesta può essere presentata dall'interessato residente nel Comune di Modena o da un suo parente presso l'Ufficio sosta. Qualora l'interessato non si rechi personalmente presso l'Ufficio sosta, alla richiesta occorre allegare copia della sua carta di indentità, una foto tessera, recente, e gli originali del contrassegno e dell'autorizzazione in scadenza. Alla richiesta ove l'interessato dichiara, sotto la propria responsabilità, i dati personali e gli elementi oggettivi che giustificano la richiesta bisogna allegare:

  • Per il rinnovo di permessi con validità inferiore a 5 anni il certificato sanitario rilasciato dall’Azienda USL di Modena - Servizio Igiene Pubblica - Ufficio Disabilità (via Martiniana, 21, Baggiovara) previa prenotazione della visita presso il CUP o presso le Farmacie convenzionate;
  • Per il rinnovo di permessi con validità pari a 5 anni un certificato sanitario rilasciato dal medico curante che riporti una delle due seguenti diciture:1. “Si attesta che relativamente al sig. persistono le condizioni che hanno dato luogo al rilascio dell’autorizzazione disabili di cui all’art. 381 del Regolamento di esecuzione e attuazione del Codice della Strada”; 2. “Si attesta che il sig. presenta effettiva capacità di deambulazione sensibilmente ridotta”.

 Nel caso in cui venissero prodotti certificati sanitari non riportanti le diciture di cui sopra non è possibile il rilascio immediato dell’autorizzazione e si procederà con le opportune verifiche e l’autorizzazione verrà rilasciata (in caso di positivo esito dell’istruttoria) nel termine di 30 giorni dalla data di presentazione della richiesta.

Attenzione: anche se si è consapevoli che nella maggior parte dei casi le difficoltà di deambulazione con l'aumento dell'età della persona non possono che aumentare, la presentazione di questo certificato è indispensabile  per procedere al rinnovo dell'autorizzazione con rilascio di nuovo contrassegno, in quanto previsto dall'art. 381 del regolamento del Codice della Strada. Non è possibile autocertificare lo stato di salute.

Documentazione e modulistica (i documenti da allegare sono indicati nel modulo)
Richiesta per rinnovo, duplicato e variazione 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Smarrimento autorizzazione e contrassegno

In caso di smarrimento dell'autorizzazione cartacea o del contrassegno occorre compilare l'autodichiarazione di smarrimento e presentarla all'Ufficio sosta.
In caso di furto del contrassegno occorre presentare denuncia all'Autorità di P.S. (Carabinieri o Questura). Successivamente occorre presentare richiesta di duplicato allegando copia della denuncia all'Ufficio sosta. In attesa del duplicato non sono rilasciati titoli sostitutivi del contrassegno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Contagio. Individuati 8 casi nel modenese, tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento