rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Meteo

Perturbazione in arrivo, possibile neve a bassa quota

Dopo un lungo periodo di siccità, che ha interessato soprattutto le regioni di Nordovest ma anche l’Emilia Romagna, una perturbazione atlantica, finalmente, attraverserà il Nord portando un peggioramento del tempo anche sulla nostra regione

Dopo un lungo periodo di siccità, che ha interessato soprattutto le regioni di Nordovest ma anche l’Emilia Romagna, una perturbazione atlantica, finalmente, attraverserà il Nord portando un peggioramento del tempo anche sulla nostra regione.

Dopo le prime piogge, che nel corso della mattinata, hanno interessato sia l’Emilia che la Romagna entro sera un nuovo peggioramento del tempo si farà strada da Ovest con piogge e rovesci diffusi tra il finir di oggi e la mattinata di domani. Il tutto accompagnato da un nuovo calo delle temperature con il ritorno della neve sull’Emilia occidentale sino a quote pianeggianti con accumuli al suolo specie tra piacentino e parmense centro occidentale. Anche sull’Appennino la neve farà il suo ritorno, mediamente oltre i 800/1000m sui crinali, ma a tratti sin verso i 100/400m sui settori subappenninici piacentini e parmensi.

Dal pomeriggio/sera, la situazione andrà poi gradualmente migliorando ad iniziare dall’Emilia, con il ritorno di tempo stabile tra mercoledì e venerdì anche se con nubi alte in transito e nebbie mercoledì sulle pianure in dissolvimento e/o sollevamento diurno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perturbazione in arrivo, possibile neve a bassa quota

ModenaToday è in caricamento