Meteo | Marzo si presenta nel segno di pioggia e neve

Marzo 2020 inizierà tra pioggia e neve: tornano le perturbazioni atlantiche nel bacino del Mediterraneo, ci attende una settimana perturbata. Vediamo insieme la previsione

Domenica 1 Marzo inizierà la primavera meteorologica, che sembra poter esordire con un netto cambio di passo rispetto alle ultime settimane.

Torna ad aprirsi la porta atlantica, con la possibilità di assistere a diversi transiti perturbati, i quali saranno capaci di apportare piogge e nevicate anche in Emilia-Romagna. 

L’alta pressione, già indebolita nella giornata di Mercoledì 26 Febbraio, tenderà a rimanere più defilata, lasciando quindi spazio a flussi perturbati che giungeranno nel bacino del Mediterraneo.

Tali perturbazioni risulteranno con ogni probabilità maggiormente strutturate rispetto ai blandi passaggi instabili che si son verificati negli ultimi mesi, e quindi capaci di dar luogo a precipitazioni con accumuli buoni o abbondanti.

Si parte già Domenica 1

La giornata di Domenica vedrà un inizio instabile con cieli che si presenteranno molto nuvolosi o coperti al mattino e precipitazioni in veloce transito da Ovest verso Est. Esse risulteranno più consistenti a ridosso dei rilievi, maggiormente localizzate e prevalentemente deboli sulle aree pianeggianti.

Ampie schiarite nel pomeriggio sulle pianure, rimarrà maggiormente nuvoloso sui rilievi in attesa di una perturbazione che giungerà nelle ore serali e farà sentire i suoi effetti nella giornata di Lunedì 2.

Piogge diffuse tra Lunedì 2 e Martedì 3

Una perturbazione maggiormente strutturata potrà interessarci tra Lunedì 2 e Martedì 3 Marzo, con precipitazioni che risulteranno probabilmente diffuse. Maggiormente consistenti a ridosso dei rilievi, con neve che potrà scendere inizialmente sui 1400/1500 m Lunedì(ad eccezione del comparto orientale), con quota in calo fin verso i 1000 metri Martedì.

Assisteremo probabilmente alla formazione di un minimo depressionario, con instabilità decisamente più consistente e rinforzo dei venti da Sud/Sud-Ovest.

Il proseguimento della settimana probabilmente vedrà un temporaneo miglioramento tra Mercoledì 4 e Giovedì 5.

A ridosso del fine settimana invece potrebbe registrarsi l’occasione per un duplice passaggio perturbato, del quale tuttavia è ancora presto per parlarne.

L’attendibilità della previsione sopra indicata risulta al momento medio-alta.

La prima decade di Marzo 2020 sarà probabilmente caratterizzata da un contesto instabile e con temperature a ridosso della media o leggermente superiori. Ciò non vuol dire che pioverà tutti i giorni, tuttavia avremo buone possibilità di assistere al ritorno di piogge e anche nevicate dopo due mesi avari di precipitazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo a cura di Centro Meteo Emilia Romagna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

  • Boom di casi positivi oggi a Modena: 293 in più. Tre i decessi

  • Contagi, altri 283 casi in provincia di Modena. Tre donne decedute

  • Covid, ben 365 nuovi casi a Modena. I ricoveri sono una trentina

  • Covid, 280 casi nel modenese. Nelle ultime ore ben 26 ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento